logo


Biagio Esposito

Biagio Esposito

Esperto di storia dello spettacolo e delle tradizioni popolari. Docente, critico teatrale, scrittore e giornalista.

Il mio motto è: Per aspera ad astra.

 Il prossimo 30 agosto su Rai 1 in seconda serata va in onda lo speciale dal titolo "3 x 8 Cambio Turno". Si tratta di un documentario di grandissima attualità e interesse storico che riguarda l'impianto siderurgico dell'Ilva di Taranto.

 La quarta stagione della serie Hannibal potrebbe finalmente diventare una realtà. Infatti sembra che il creatore della serie, Bryan Fuller sia di nuovo in procinto di mettersi al lavoro per la realizzazione di una quarta stagione.

Nella puntata del 16 agosto in onda su Raiuno alle 23:45 il team di Overland è ancora in Afghanistan ma verso la fine della puntata riuscirà finalmente a partire e recarsi in Iran.

Da "Maigret" ad "Havana Noir" fino al ritorno di "Poldark" e "Victoria" in prima visione: sono alcune delle produzioni e delle serie tv che vedremo nella prossima stagione autunnale su LaEffe, canale fruibile al tasto 139 del telecomando Sky.

Come vi abbiamo anticipato, da venerdì 11 agosto su Rai 3 in prima serata, inizia un ciclo di miniserie di qualità di produzione internazionale e di prime visioni in chiaro. Si tratta di un'offerta a tutto campo che abbraccia diversi generi televisivi come avventura, storia, impegno sociale, spy-story e commedia. Insomma un appuntamento in grado di accontentare tutti i gusti dei telespettatori.

Nuovo appuntamento questa sera lunedì 7 agosto su Rai 1 con Mario Tozzi. Nella puntata odierna di "Fuori luogo” il geologo e conduttore porterà i telespettatori alla scoperta dell'isola della Maddalena nel nord della Sardegna. Ospite d'eccezione è Giobbe Covatta, che ha trascorso la sua infanzia alla Maddalena.

 Questa sera domenica 6 agosto su Raiuno alle 23:40 va in onda uno speciale del Tg1 dedicato al movimento chiamato "Indiani metropolitani". Si tratta di un movimento creatosi nel 1977 all'interno di quel fenomeno di contestazione giovanile che ebbe un ruolo importantissimo per lo sviluppo e il futuro dell'Italia.

 Rai Storia ricorda due tragedie avvenute in questi giorni negli anni passati. Il 4 agosto del 1974 l'Italia si trovò di fronte alla strage dell'Italicus, mentre l'8 agosto del 1956 avvenne la tragedia di Marcinelle con la morte di 263 opersi. Due differenti programi ricordano i due eventi, il primo all'interno de Il giorno e la storia, il secondo per il ciclo Generazioni.

Anche quest'anno si rinnova l'appuntamento estivo su Rai 1 con “Napoli prima e dopo” che nell'edizione 2017 si chiamerà "Speciale Napoli prima e dopo".

Pagina 1 di 72

Cerca nel sito

In evidenza

"Da Venezia è tutto" con Concita De Gregorio su Rai 3 dal 30…

05-08-2017 Informazione Massimo Luciani

Anche quest'anno la Rai dedica una particolare attenzione alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia giunta quest'anno alla 74esima edizione...

Vai alla news

"Selection day" e "Again" ecco le 2 serie prodotte…

05-08-2017 Soap e serie tv Riccardo Chiaravalli

 Il gigante dello streaming online a livello mondiale Netflix, ha recentemente annunciato la produzione di due serie originali made in...

Vai alla news

Patrizio Rispo: "In 20 anni di Un posto al Sole ho suonato tutte …

06-08-2017 Interviste Alessandro De Benedictis

Dopo il nostro racconto della giornata sul set di Un posto al sole e le interviste a Luca Ward e...

Vai alla news

"The Last Tycoon" dal 28 luglio su Amazon

28-07-2017 Soap e serie tv Biagio Esposito

Dopo essere stato presentato in anteprima mondiale al Festival delle tv di Montecarlo lo scorso giugno, il serial "The Last...

Vai alla news


Seguimi sui vari social network

facebook twitter google plus Youtube linkedin

 
maridacaterini.it è una testata giornalistica
iscritta dal 02/12/2015 al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015
P.Iva 05263700659
Tutti i diritti riservati - Area riservata

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo