logo


Paola Pariset.

Paola Pariset.

Giornalista, specializzata nell'ambito dell'arte della musica, della danza e non solo.

 Ancora un appuntamento con la cultura per Rai5: la messa in onda del “Don Pasquale” di Gaetano Donizetti diretto da Riccardo Muti, nel 2006 a Ravenna, avvenuta il 13 luglio scorso alle 21,15. Una registrazione memorabile per il luogo - il Teatro Alighieri a Ravenna, città sede del Ravenna Festival, dal 1990 diretto da Cristina Mazzavillani Muti, moglie di Riccardo – memorabile per il momento, il 2006, quando il Maestro riprese la bacchetta in un teatro italiano, dopo la crisi con l’Orchestra della Scala di Milano, da lui diretta per quasi vent’anni – infine per la qualità del prodotto musicale.

 Il Reate Festival, previsto dal prossimo settembre nella cittadina di Rieti e arrivato alla nona edizione, giunge su  Rai RadioTre, giovedì 13 luglio alle 22,30. La manifestazione, realizzata grazie alla collaborazione con l’Accademia di S.Cecilia e il Teatro dell’Opera di Roma, si svolge prevalentemente nell’imponente Teatro Flavio Vespasiano, sotto la presidenza di Gianni Letta, la direzione artistica della musicologa Lucia Bonifaci e la direzione onoraria di Bruno Cagli, già Presidente-Sovrintendente dell’Accademia di S.Cecilia.

Sono 60 anni che Spoleto, la cittadina medievale nel cuore dell’Umbria, ospita il Festival dei Due Mondi, straordinaria kermesse musicale, lucida anticipatrice di realtà culturali a venire, creata dal compositore Giancarlo Menottti, ed oggi diretta dal regista Giorgio Ferrara.

 Nuova iniziativa di Rai Cultura per la musica. Poiché in questo mese di giugno è stato a Roma - per alcuni concerti della stagione dell’Accademia di S.Cecilia - il direttore russo di gran fama Yuri Temirkanov, Rai Cultura ne ha registrato le serate del 16 e 17 giugno, eseguite dal Maestro come ‘omaggio alla Russia’, onde trasmetterle su Rai 5 il 20 luglio prossimo, alle ore 21,15.

 Nel giorno  della Festa Europea della Musica, il 21 giugno, Rai3, alle 10,15 manderà in onda  in prima assoluta un interessante documentario di Enza Negroni, “Shalom! La musica viene da dentro. Viaggio nel Coro Papageno”.

  Gigi Proietti, dopo essere stato protagonista nell’autunno 2016 dalla trionfale rappresentazione al Parco della Musica dei suoi “Cavalli di battaglia”, ha portato lo spettacolo in tv lo scorso gennaio. Lo show televisivo omonimo è andato in onda su Rai1 con altrettanto entusiasmo del pubblico e un favorevolissimo riscontro dell'Auditel.

Il fatto è come se fosse accaduto ben due volte: sia perchè riferito all’alluvione del 1966, sia perché il lavoro lirico che ha ispirato inaugurava la stagione ‘16-‘17 del Teatro La Fenice a Venezia, ormai nello scorso novembre.

Pagina 1 di 19

Cerca nel sito

In evidenza

Nonno all'improvviso dal 17 luglio su Rai 3

09-07-2017 Soap e serie tv Camila Rossetti

Si chiama "Grandfathered - nonno all'improvviso" la nuova serie che andrà in onda su Rai 3 alle ore 20:15 a...

Vai alla news

MTV Super Shore la terza stagione dello show a Rimini

05-07-2017 Reality Camila Rossetti

 MTV Super Shore per la prima volta nella storia dello show verrà realizzato in Italia. Le riprese della terza stagione avranno...

Vai alla news

Code black la seconda stagione su Rai3 dal 14 luglio

30-06-2017 Soap e serie tv Anna Keller

 Da venerdì 14 luglio e successivamente, ogni settimana, va in onda su Rai3 la seconda stagione di Code black in...

Vai alla news

Renzo Arbore: torno con “Indietro tutta” e un nuovo speciale dedicato …

24-06-2017 Interviste Alice Toscano

Oggi Renzo Arbore compie 80 anni. L'artista, notissimo a livello nazionale per aver ideato almeno una ventina di format televisivi...

Vai alla news


Seguimi sui vari social network

facebook twitter google plus Youtube linkedin

 
maridacaterini.it è una testata giornalistica
iscritta dal 02/12/2015 al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015
P.Iva 05263700659
Tutti i diritti riservati - Area riservata

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo