logo


La serata del 25 dicembre viene dedicata da Rai Uno alla riproposizione del programma "I dieci comandamenti con Roberto Benigni. ​L'evento è andato in onda lo scorso anno in due serate, il 15 e il 16 dicembre, nel corso delle quali il Premio Oscar e regista toscano ha commentato il decalogo che Dio dettò a Mosè sul Monte Sinai.

Quest’anno, diversamente al passato, non ci sarà più un film nella prima serata del giorno di Natale. La scelta di Rai Uno dev'essere stata dettata dalla speranza di poter conquistare un numero maggiore di telespettatori rispetto a quello di una pellicola natalizia.

Infatti le due serate del dicembre 2014 ebbero un’audience di oltre 9 milioni di telespettatori e saranno riproposte e condensate in una sola.213642830 7ceb6e9b fa21 42f7 b357 c75414a4a66c

Si comincia con un'anteprima di pochi minuti alla quale seguirà la presentazione del progetto. Poi al via subito con le riflessioni sull'Esodo. A tal proposito l'attore toscano ebbe a dire che I Dieci Comandamenti rappresentano un esempio rivoluzionario, una strada da seguire, una vera e propria ispirazione che porta alla libertà. 

Subito dopo Roberto Benigni comincerà il commento vero e proprio dei dieci comandamenti. Leggi, ha detto sempre l'attore, che fanno bene alla salute e sono eterni nel tempo.

 Infatti nel corso della conferenza stampa di presentazione dello scorso anno, Benigni parlò dei Dieci Comandamenti come rappresentativi della storia più bella del mondo. Una storia che crediamo soltanto di conoscere ma che invece si rivela nuova è differente di volta in volta, ogni volta cioè che leggiamo una legge del Decalogo. 

Benigni nel corso delle due puntate dell'anno passato, disse anche che l'importanza dei dieci comandamenti è costituita dalla considerazione che per la prima volta ci sono state date delle regole. E quelle regole sono così attuali ancora oggi da destare impressione. L'amore, la fedeltà, il rispetto per il proprio Dio, per la famiglia e per gli altri sono diventate delle leggi attraverso i sentimenti umani.

Le due serate furono prodotte dalla Melampo Cinematografica di Roberto Benigni, mentre lo spettacolo fu organizzato dalla produzione esecutiva di Arcobaleno Tre che fa capo a Lucio PrestaStefano Vicario aveva curato la regia di ambedue le serate di Rai Uno.

La scenografia realizzata da Gaetano e Chiara Castelli, è stata allestita con circa 100 metri cubi di legno. Infine la realizzazione scenografica è stata fatta a Cinecittà Studios.

Ricordiamo che lo scorso anno la seconda serata conquistò ancora più telespettatori della prima.

Ultima modifica Martedì, 08 Dicembre 2015 10:18
Alice Toscano

Studentessa universitaria appassionata di musica jazz, pop e rock.

Lascia un commento

Gentile lettore, dopo aver premuto il pulsante "INVIA COMMENTO", attendi il messaggio dell'avvenuto invio dello stesso in attesa di moderazione senza effettuare un nuovo invio. Sarà nostra cura validare il prima possibile il commento affinchè sia visibile

Cerca nel sito

In evidenza

"Da Venezia è tutto" con Concita De Gregorio su Rai 3 dal 30…

05-08-2017 Informazione Massimo Luciani

Anche quest'anno la Rai dedica una particolare attenzione alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia giunta quest'anno alla 74esima edizione...

Vai alla news

"Selection day" e "Again" ecco le 2 serie prodotte…

05-08-2017 Soap e serie tv Riccardo Chiaravalli

 Il gigante dello streaming online a livello mondiale Netflix, ha recentemente annunciato la produzione di due serie originali made in...

Vai alla news

Patrizio Rispo: "In 20 anni di Un posto al Sole ho suonato tutte …

06-08-2017 Interviste Alessandro De Benedictis

Dopo il nostro racconto della giornata sul set di Un posto al sole e le interviste a Luca Ward e...

Vai alla news

"The Last Tycoon" dal 28 luglio su Amazon

28-07-2017 Soap e serie tv Biagio Esposito

Dopo essere stato presentato in anteprima mondiale al Festival delle tv di Montecarlo lo scorso giugno, il serial "The Last...

Vai alla news


Seguimi sui vari social network

facebook twitter google plus Youtube linkedin

 
maridacaterini.it è una testata giornalistica
iscritta dal 02/12/2015 al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015
P.Iva 05263700659
Tutti i diritti riservati - Area riservata

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo