logo


Renzo Arbore day, Rai Storia celebra il grande showman

- Scritto da 

È prevista oggi una giornata di programmazione interamente dedicata a Renzo Arbore. Con un palinsesto scelto dallo stesso showman, Rai Storia ripercorrerà tutte le "malefatte" di Arbore e dei suoi colleghi, Boncompagni in testa. Si va dalle 9.30 fino a notte, per quello che è stato chiamato Renzo Arbore Day in omaggio a una carriera artistica da vero maestro.

Abbiamo incontrato il "maestro programmatore di musica leggera", come risulta "schedato" negli archivi Rai. Azienda a cui ha avuto accesso tramite concorso, e da cui non se ne è mai andato.



Innanzitutto gli abbiamo chiesto se potremo vederlo di nuovo nelle reti generaliste Rai. "Ogni tanto faccio delle sortite", ci ha risposto, "per esempio da Fazio, ma solo in programmi che sento in sintonia con il mio personaggio". Insomma, di certo sarebbe difficile immaginarlo in mezzo a bambini che cantano canzoni da adulti. O in alcuni talk show che ospitano chiunque: avendo fatto "l'altra radio" e "l'altra tv", l'impegno continua ad essere quello di fare, appunto, "altro".
Sintonia è ancora la parola chiave quando l’argomento è la comicità. Renzo Arbore infatti si sente “sintonico”, e di conseguenza apprezza chi si diverte a improvvisare.

Questi i personaggi che godono della sua considerazione: alla Radio, sua grande passione, Lillo e Greg, Fiorello, Elio e le Storie Tese, quelli di Caterpillar, al cinema e alla tv, Ficarra e Picone.
“Non sono un grande appassionato di imitazioni”, chiarisce, né un estimatore dei monologhi montati con tormentoni e tic vari: quella è tutta gente che recita, che si basa su un copione scritto. Cioè quelli che “ci fanno”, mentre ad Arbore piacciono quelli che “ci sono”. Del resto Benigni, Troisi, Verdone, sono tutti dei "buontemponi".
Infine, la mostra al Macro: "un museo serio che ha deciso di perdere la sua serietà" con questa operazione curata dagli scenografi di Indietro tutta e altri show di Arbore. La mostra raccoglierà le collezioni che ha a casa, documentando i suoi gusti attraverso gli oggetti esposti: i vestiti, le camice, i gilet, le cravatte, le radio e altri gadget la cui definizione esatta viene lasciata solo ironicamente intuire.

 

Ultima modifica Domenica, 13 Dicembre 2015 10:47
Irene Natali

Marchigiana, sarda per metà e romana d’adozione, si laurea in comunicazione alla Sapienza con una tesi triennale sulla satira televisiva e la chiusura del Decameron di Luttazzi. La tesi specialistica è ancora sulla televisione, stavolta sul ruolo di Al-Jazeera nella “primavera araba”. Collabora con alcune testate giornalistiche e siti web, è stata analista televisiva del programma di RaiTre TvTalk, condotto da Massimo Bernardini. La partecipazione ad una serie di trasmissioni televisive, le ha consentito di conoscere a fondo tutto quello che ruota intorno al mondo del piccolo schermo. Ama scrivere e disegnare, soprattutto fumetti.

Lascia un commento

Gentile lettore, dopo aver premuto il pulsante "INVIA COMMENTO", attendi il messaggio dell'avvenuto invio dello stesso in attesa di moderazione senza effettuare un nuovo invio. Sarà nostra cura validare il prima possibile il commento affinchè sia visibile

Cerca nel sito

In evidenza

"Da Venezia è tutto" con Concita De Gregorio su Rai 3 dal 30…

05-08-2017 Informazione Massimo Luciani

Anche quest'anno la Rai dedica una particolare attenzione alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia giunta quest'anno alla 74esima edizione...

Vai alla news

"Selection day" e "Again" ecco le 2 serie prodotte…

05-08-2017 Soap e serie tv Riccardo Chiaravalli

 Il gigante dello streaming online a livello mondiale Netflix, ha recentemente annunciato la produzione di due serie originali made in...

Vai alla news

Patrizio Rispo: "In 20 anni di Un posto al Sole ho suonato tutte …

06-08-2017 Interviste Alessandro De Benedictis

Dopo il nostro racconto della giornata sul set di Un posto al sole e le interviste a Luca Ward e...

Vai alla news

"The Last Tycoon" dal 28 luglio su Amazon

28-07-2017 Soap e serie tv Biagio Esposito

Dopo essere stato presentato in anteprima mondiale al Festival delle tv di Montecarlo lo scorso giugno, il serial "The Last...

Vai alla news


Seguimi sui vari social network

facebook twitter google plus Youtube linkedin

 
maridacaterini.it è una testata giornalistica
iscritta dal 02/12/2015 al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015
P.Iva 05263700659
Tutti i diritti riservati - Area riservata

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo