logo


Cesara Buonamici

 Cesara Buonamici è una lady dell’informazione televisiva. Il suo elegantissimo “mezzobusto” compare sulle frequenze del Biscione fin dalla nascita del tiggì di Canale 5, nel 1992. Insomma, è un volto-simbolo del telegiornale del quale è anche vicedirettrice, al punto che nella miniserie tv “Uno bianca” è comparsa interpretando se stessa.



Il savoir faire, unito alla professionalità che ha acquisito cominciando la professione giovanissima, le deriva dal blasone di famiglia. Nobile il padre, Cesare, che l’ha cresciuta nella villa di famiglia, a Fiesole. L’attenzione alla bellezza del paesaggio, all’armonia della natura viene assecondata anche da una sua attività collaterale di imprenditrice, insieme con la madre e il fratello, nel settore dell’agricoltura biologica. E la letteratura quanto entra nella sua vita? Ecco che cosa ci ha risposto.

Signora Buonamici, che cosa legge? Narrativa o saggistica, poesia o inchieste giornalistiche, i cosiddetti instant book?

“Visto che con il lavoro che faccio passo il tempo a leggere di fatti, di inchieste e simili, quando posso tendo a dedicarmi a romanzi, intrecci di fantasia poichédella realtà mi nutro a ogni ora”.

E quando legge, in quali momenti della giornata, o della settimana? In vacanza o prima di addormentarsi?

“Risposta facile: quando posso e non stramazzo per il sonno”.

Quali sono i libri sul suo comodino?

“Un Montalbano fa sempre comodo per alleggerire la giornata”.

In questo periodo a quale libro si sta dedicando?

“Ammetto che sembra una risposta di altri tempi. Ma ho ritrovato un libercolo-regalo anni fa da una rivista. Che non avevo letto. E si intitola: “Lo strano caso del dottor Jekyll e Mr. Hide”, il capolavoro di Stevenson”.

E da ragazza?

“Mi intrigavano soprattutto libri di avventura, molto meno i racconti romantici”.

cesara buonamici premio estense

                    Cesara Buonamici conduce la serata finale del Premio Estense

Quale il libro che le è piaciuto di più, quello diciamo nel cuore?

“Contraddicendo quel che ho detto un attimo fa, ricordo con piacere La mia Africa di Karen Blixen”.

Frequentemente la televisione, anche in trasmissioni non specifiche, lancia un libro. Pensa che avvenga troppo spesso? E che avere la ribalta tv sia un privilegio per un autore a scapito di altri che non raggiungono questo media?

“E’ vero, talvolta la presentazione di libri si fa ossessiva. Certo chi va in televisione ha un bel vantaggio, ma proprio bello…”.

Lei ha ottenuto il Premio Alghero per Letteratura e Giornalismo e ha scritto per Polistampa “La mi’ Firenze”. Com’è stato il suo rapporto con l’editoria?

“Facile. In fondo non avevo da presentare opere complesse. E’ stato un divertimento soprattutto”.

Ha nel cassetto altri libri?

“Non al momento. Non me lo permettono i miei ritmi di lavoro. Un domani si vedrà…”.

Che cosa pensa della fusione Mondadori-Rizzoli?

“Se migliora la forza culturale italiana, va bene, è un’operazione giusta”.



Dove tiene i suoi volumi, com’è la sua libreria?

“I libri, per loro natura, vanno ovunque. Difficile tenerli sempre ristretti sugli scaffali”.

Ultima modifica Mercoledì, 06 Luglio 2016 11:27
Lidia Lombardi

Lidia Lombardi, free lance dopo essere stata per 35 anni nella redazione del quotidiano "Il Tempo" dove ha ricoperto il ruolo di responsabile del servizio Cultura e Spettacoli dal 2001 al 2013. La sua più ferma convinzione professionale: il giornalismo non è per solipsisti, ma un lavoro d'equipe.

Lascia un commento

Gentile lettore, dopo aver premuto il pulsante "INVIA COMMENTO", attendi il messaggio dell'avvenuto invio dello stesso in attesa di moderazione senza effettuare un nuovo invio. Sarà nostra cura validare il prima possibile il commento affinchè sia visibile

Cerca nel sito

In evidenza

"Da Venezia è tutto" con Concita De Gregorio su Rai 3 dal 30…

05-08-2017 Informazione Massimo Luciani

Anche quest'anno la Rai dedica una particolare attenzione alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia giunta quest'anno alla 74esima edizione...

Vai alla news

"Selection day" e "Again" ecco le 2 serie prodotte…

05-08-2017 Soap e serie tv Riccardo Chiaravalli

 Il gigante dello streaming online a livello mondiale Netflix, ha recentemente annunciato la produzione di due serie originali made in...

Vai alla news

Patrizio Rispo: "In 20 anni di Un posto al Sole ho suonato tutte …

06-08-2017 Interviste Alessandro De Benedictis

Dopo il nostro racconto della giornata sul set di Un posto al sole e le interviste a Luca Ward e...

Vai alla news

"The Last Tycoon" dal 28 luglio su Amazon

28-07-2017 Soap e serie tv Biagio Esposito

Dopo essere stato presentato in anteprima mondiale al Festival delle tv di Montecarlo lo scorso giugno, il serial "The Last...

Vai alla news


Seguimi sui vari social network

facebook twitter google plus Youtube linkedin

 
maridacaterini.it è una testata giornalistica
iscritta dal 02/12/2015 al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015
P.Iva 05263700659
Tutti i diritti riservati - Area riservata

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo