Master of Photography da stasera su Sky Arte con la Rossellini


stasera alle 21,10 debutterà in TV il primo talent show sul mondo della fotografia, “Master of Photography”, con la conduzione di Isabella Rossellini. D’ora in poi, l'appuntamento è ogni giovedì alla stessa ora per 8 puntate su Sky Arte HD, in contemporanea in cinque Paesi del mondo, Italia, Gran Bretagna, Irlanda, Germania, Austria.


 Il momento è arrivato: stasera alle  21,10 debutterà in TV il primo talent show sul mondo della fotografia,  “Master of Photography”, con la conduzione di Isabella Rossellini. D’ora in poi, l’appuntamento è ogni giovedì alla stessa ora per 8 puntate su Sky Arte HD, in contemporanea in cinque Paesi del mondo, Italia, Gran Bretagna, Irlanda, Germania, Austria.

{module Pubblicità dentro articolo}

E’ una produzione Sky Arte Production Hub, che è polo di produzione europeo per programmi sull’arte, lì dove opera Sky, quindi per 21 milioni di famiglie abbonate.

E’ un talent show per fotografi sia professinisti che amatoriali, provenienti da tutto il mondo, il cui studio è stato allestito a Roma, ma che è costato due mesi di riprese anche in Inghilterra, Germania, Spagna, Grecia, Francia, Svezia, Romania, e Irlanda.

master of photgraphy gruppo concorrenti

I partecipanti

 Un lavoro enorme, sponsorizzato dall’azienda tedesca Leica, che ha fornito il materiale e l‘attrezzatura specifica ai dodici concorrenti, selezionati ad una prestigiosa giurìa, formata da Oliviero Toscani, Rut Blees Luxemburg e Simon Frederick. Paesaggi, scorci urbani, oggetti, ritratti, nudi, e quant’altro rientrasse nei criteri di scelta della giurìa, sono stati fissati dall’obiettivo dei giovani concorrenti, fino all’ultimo scatto: fino a che la giurìa stessa non proclamerà il vincitore, al quale spetterà il premio di 150.000 euro e soprattutto il titolo di “Master of Photography” d’Europa.

master of photography alex

Corsa all’ultimo scatto dunque: e già si sa che il celeberrimo Oliviero Toscani, il più quotato e schockante fotografo pubblicitario di Jesus, Vogue, soprattutto di United Colors of Benetton, non sarà tenero coi candidati: perché “Chi avrà tanto, deve meritare tanto”. Tutti i concorrenti sperano in un minor rigore da Rut Blees Luxemburg,  artista tedesca dedita ai temi urbani e a campagne fotografiche su vip e politici, e da Simon Frederick, regista e fotografo ‘sui generis’ inglese, ma di origini caraibiche:  e già si sa, a loro volta, che entrambi guarderanno alla qualità, e mai a quanto sia  estraneo alla bravura tecnica e all’originalità dell’ideazione, nell’opera dei candidati.

isabella rossellini master of photography

Chi condurrà le puntate? Chi ha passato gran parte della sua vita – come fu per sua madre, l’indimenticata attrice svedese Ingrid Bergman – dinanzi all’obiettivo fotografico e cinematografico, Isabella Rossellini, che ha fedelmente seguìto per i due mesi tutto il montaggio delle puntate. Il quale risulterà vivace e rapido, seguendo gli spostamenti dei giovani fotografi e degli ‘ospiti’, star della fotografia che li affiancheranno durante le prove: ossia Alex Webb, Bruce Gilden, Elina Brotherus, Jason Bell, Lois Greenfield, Franco Fontana, Jonny Briggs, David Lachapelle.

roma piazza navona

Le prove sono così distribuite: 1° sulla Grande Bellezza nella città di Roma. 2° su una notte a Berlino, interni ed esterni. 3° un tema classico dell’arte figurativa, il Nudo. 4° un ritratto d’attore, Michael Madsen, catturato nella sua interiorità. 5° Londra, gli spettacoli di ogni genere. 6° Natura e paesaggio liberamernte interpretati. 7° dedicato alla propria casa. 8° viaggio in Europa, da sintetizzare in tre soli scatti, a scelta sui tanti che i candidati realizzeranno e rielaboreranno nello studio di Roma.

roma tomba appia cecilia

Alta quindi la spettacolarità delle 8 puntate sui dodici concorrenti, che sono: Gabriele Micalizzi e Chiara Stampalia entrambi italiani, Dragica Carlin croata, Ruperet Frere inglese, Neal  Gruer inglese, Marta Lallana Garcìa spagnola, Lanka Perren francese, Yan Revazov russo, Sebastian Siebel tedesco, Gina Soden inglese, Hongwei Tang austriaco, Laura Zalenga tedesca.

 Oggi la prima puntata verte sul tema della Grande Bellezza a Roma: tema immenso, proprio da sindrome di Stendhal, durante il cui svolgimento l’ospite di prestigio sarà Alex Webb, fotografo californiano dall’occhio indagatore, capace discoprire il lato nascosto di cose già conosciute. Vedremo scatti sul paesaggio della campagna romana amatissima dagli artisti tedeschi del Grand Tour, i vicoli della capitale cari ai Nazareni, le immense e stordenti architetture della Roma antica e moderna, i grandi musei fra cui quelli Pontifici in Vaticano, secondi solo al Museo del Louvre di Parigi.

michelangelo pietà vaticana

Ma scopriremo anche una Bellezza impensata, che solo i candidati potranno rivelarci, con il loro occhio  indagatore alla Alex Webb. Fra essi, nella prima prova odierna,  forse già si nasconde il vincitore



0 Replies to “Master of Photography da stasera su Sky Arte con la Rossellini”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*