Superquark la puntata del 3 agosto: prede e predatori


Piero Angela torna questa sera su Rai1 con la quarta puntata di Superquark. L'appuntamento è alle 21:30 con una serie di argomenti che hanno come protagonisti prede e predatori.

Piero Angela torna questa sera su Rai1 con la quarta puntata di Superquark. L’appuntamento è alle 21:30 con una serie di argomenti che hanno come protagonisti prede e predatori.

Siamo dunque in ambienti marini ed assisteremo ad un documentario molto affascinante realizzato dalla BBC con immagini che mostrano la caccia negli abissi marini.

Piero Angela ci spiegherà che il mare è la parte più estesa del nostro pianeta, ne ricopre addirittura oltre la metà. Capiremo come alcune specie di pesci riescono a sopravvivere anche quando il cibo comincia a scarseggiare e assisteremo anche alla spietata lotta tra diverse specie marine per contendersi quel cibo necessario alla sopravvivenza. 

Dopo aver documentato il mondo del mare Piero Angela torna sulla terra. Ci farà conoscere una novità della bioingegneria, ovvero dei robot costruiti con soffice spugna. Potrebbe essere questa la strada per realizzare un cuore artificiale per gli esseri umani? É quanto scopriremo nel servizio previsto. Subito dopo Angela senior ci porta in alcune zone delle Isole Canarie per farci conoscere una lingua basata su fischi e suoni caratteristici che hanno destato naturalmente l’interesse di scienziati e linguisti.

Un excursus sul problema delle fonti energetiche interessa il servizio successivo.

È possibile un’energia rinnovabile? Il conduttore se lo chiederà e sapremo che l’Università di Palermo sta realizzando un progetto per estrarre addirittura energia elettrica dal sale da cucina.piero angela

E adesso un balzo nella società moderna, in particolare nel mondo di Internet e sulla stampa in 3D. Ci verrà spiegato che i nostri maker sono addirittura all’avanguardia. E Angela ci documenta che cosa stanno realizzando.

Rimaniamo allora nell’ambito moderno: è possibile fare il “taglia e incolla” del DNA? Sembra proprio di sì. Dunque siamo arrivati alle forbici molecolari che questa sera sapremo come funzionano.

E a questo punto un volo pindarico ci riporta nella antica Cina. Qui un servizio particolare riserverà delle sorprese. Si parlerà del primo imperatore della Cina e di altri argomenti di grande fascino. 

Ed eccoci alle rubriche: 

Nello spazio “come si fa” si parla di percezione e orientamento dei cittadini verso scienze e tecnologia.

In “dietro le quinte della storia” si affronta il tema dell’abolizione della schiavitù.

Per “scienza in cucina” sapremo che anche i calciatori di serie A commettono degli errori, non solo sul campo da gioco ma soprattutto a tavola.

Sapete chi è Plutone e il suo satellite Caronte? Ce lo spiegherà Angela senior nell’ultima rubrica “polvere di stelle.

Anche in questo nuovo ciclo estivo Superquark sta riscuotendo un grande successo di pubblico. Questo è dovuto soprattutto alla grande capacità di Piero Angela, lui sa comunicare concetti anche abbastanza complicati in una maniera semplice e molto divulgativa. La trasmissione riesce sempre a prevalere sulla concorrenza.

{module Macchianera}



Potrebbe interessarti anche:


0 Replies to “Superquark la puntata del 3 agosto: prede e predatori”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*