Sky Arte Festival diventa un film in onda questa sera su Sky Arte HD


Questa sera in prima visione tv su Sky arte HD va in onda la pellicola realizzata dalle immagini del primo Festival di Sky arte tenutosi a Napoli dal 5 al 7 maggio scorso

Questa sera in prima visione tv su Sky Arte HD va in onda la pellicola realizzata dalle immagini del primo Festival di Sky arte tenutosi a Napoli dal 5 al 7 maggio scorso.

Si tratta di un vero e proprio documentario che racconta quello che è accaduto durante la manifestazione di tre giorni tenutasi a Napoli. Le telecamere hanno immortalato oltre 150 artisti e 50 eventi tra mostre, incontri, film, concerti e spettacoli teatrali. La kermesse ha toccato tutti i generi dell’arte ed ha avuto come obiettivo il rilancio culturale non solo di Napoli e provincia ma di tutto l’universo legato alle varie forme spettacolari di arte.

Sono trascorsi quasi due mesi dalla chiusura della manifestazione e questa sera il documentario “Sky Arte Festival” racconta la genesi e il successo dell’iniziativa. Ascolteremo anche le testimonianze dei moltissimi artisti tra cui Erri De Luca, Alessandro Haber, Cristina Donadio, Oliviero Toscani, Roberto D’Agostino, Anna Bonaiuto, il professor Claudio Strinati, Ivan Cotroneo, Valerio Jovine e alcuni esponenti dei 99 Posse. Ma ci saranno anche gli interventi di altri personaggi e di cittadini comuni che racconteranno come il Festival abbia rappresentato una nuova spinta culturale per riflettere sull’arte e sul coinvolgimento della popolazione dinanzi a ricchezze culturali spesso sono poco valorizzate.

Infatti il documentario illustra i luoghi simbolo del Festival: il museo Pignatelli dove si sono svolte varie manifestazioni, piazza Montesanto, il quartiere Sanità teatro della maggior parte degli eventi serali tra cui il concerto per la notte bianca dei 99 Posse. Da sottolineare anche che sono stati creati dei murales inseriti in una puntata speciale della produzione originale “Muro” realizzata in esclusiva per Sky arte.

sky arte festival 30 giugno

E poi si entra nella Basilica di San Gennaro extra moenia e nella Basilica di Santa Maria della Sanità dove si sono svolti concerti, spettacoli teatrali e il live di chiusura del Festival affidato a Vinicio Capossela.

Ascolteremo anche le testimonianze di Geppi Cucciari e di Manuel Agnelli intervenuti nel corso delle tre giornate della kermesse che ha avuto il patrocinio del Comune di Napoli, della Regione Campania e dell’Università degli Studi Federico II di Napoli.

La manifestazione di Sky arte Festival ha avuto una tale rilevanza, non solo a livello regionale, da essere riproposta anche nel prossimo anno. È un modo per garantire lo sviluppo di una comunicazione culturale che possa raggiungere tutti gli strati della popolazione. Una comunicazione che viene poi amplificata dalla presenza in tv attraverso programmi dedicati. Su questo in particolare si è soffermata Marzia Kronauer responsabile di Sky Academy. Infine, nei giorni della kermesse è stato possibile vedere gratuitamente da vicino l’opera “I Musici di Caravaggio” proveniente dal Metropolitan Museum of Art di New York ed esposta presso le Gallerie d’Italia di Palazzo Zevallos Stigliano fino al 23 luglio.

Ecco l’intervista a Marzia Kronauer:

{youtube}v=Klb2Wt7htCg&t=19s{/youtube}



Potrebbe interessarti anche:


0 Replies to “Sky Arte Festival diventa un film in onda questa sera su Sky Arte HD”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*