Linea Bianca: Rai 1 cancella il programma però manda in onda 3 speciali ad agosto


Il progetto di Linea Bianca Estate non è riuscito ad andare in porto per la stagione calda 2017. Rai 1 per motivi legati alla produzione delle puntate, ha dovuto rinunciare alla trasmissione che doveva andare in onda il sabato nella fascia del daytime mattutino con la presenza di Massimiliano Ossini.

Il progetto di Linea Bianca Estate non è riuscito ad andare in porto per la stagione calda del 2017. Rai 1 per motivi legati alla produzione delle puntate, ha dovuto rinunciare alla trasmissione prevista per la messa in onda il sabato nella fascia del daytime con la presenza di Massimiliano Ossini.

Intanto però sono stati già realizzati molti contenuti che avrebbero dovuto andare in onda nel corso delle puntate. Come vi avevamo anticipato Linea Bianca Estate doveva iniziare a metà giugno, in particolare sabato 17 giugno, invece la versione estiva del programma che si occupa della montagna non riuscirà ad andare in onda almeno per questa stagione.

Rai1 però è profondamente convinta della bontà del progetto che sicuramente sarà riproposto nell’estate 2018. Si supereranno tutti i problemi che sono nati e hanno impedito la normale programmazione di Linea Bianca Estate.

I contenuti già realizzati non andranno naturalmente perduti. Rai 1 li utilizzerà in tre speciali di Linea Bianca Estate che andranno in onda nel mese di agosto in tre puntate consecutive.

Linea Bianca Estate nasce con l’obiettivo di valorizzare la montagna italiana e non solo, anche durante i mesi estivi. Lo schema doveva essere il medesimo presente nell’edizione invernale. Massimiliano Ossini avrebbe dovuto visitare i principali centri montani italiani nel periodo in cui le piste da sci non sono innevate. Insomma come si vive la montagna sotto il solleone? È uno degli interrogativi ai quali risponderà Massimiliano Ossini nei tre speciali di Linea Bianca Estate previsti per il prossimo mese di agosto.

linea bianca speciali estivi agosto 2016

Accanto ad Ossini ci sarà anche la collaborazione di Lino Zani, un’esperta guida alpinista diventata famosa per aver accompagnato Papa Giovanni Paolo II nelle sue gite estive sull’Adamello.

I tre speciali raccontano dunque una serie di centri montani italiani da nord a sud. Vedremo non solo località note nelle quali si recano tradizionalmente i personaggi dello spettacolo e dell’attualità ma sarà data molta attenzione ai piccoli paesi meno battuti dal turismo di massa. Ossini e gli ospiti che si accompagneranno a lui in ogni speciale, racconteranno il territorio, le tradizioni culturali e gastronomiche e andranno anche alla ricerca di personaggi che hanno un legame molto stretto con centri abitati. Naturalmente anche noti personaggi dello spettacolo parleranno di alcune delle località raccontando aneddoti personali.

E se si abbandonano le piste innevate, si darà molto spazio alle passeggiate tra i sentieri montani e si visiteranno molti i parchi più belli delle località dove Linea Bianca Estate era già arrivata.

Le tre puntate speciali dunque saranno una sorta di sperimentazione per capire innanzitutto il gradimento del pubblico e per realizzare poi dei successivi aggiustamenti per la prossima edizione che andrà in onda a partire da giugno 2018. Intanto la versione invernale di Linea Bianca debutterà sul piccolo schermo di Rai 1, il prossimo 30 dicembre nella medesima collocazione oraria delle 14:00 del sabato pomeriggio.

Possiamo anticiparvi e ci saranno molte nuove rubriche e sarà dato più spazio ai telespettatori che potranno inviare anche video privati.



Potrebbe interessarti anche:


0 Replies to “Linea Bianca: Rai 1 cancella il programma però manda in onda 3 speciali ad agosto”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*