Roberto Bolle Sogno di una notte di mezza estate su Rai 5


Il ballerino torna in video, questa volta su Rai5 con la magia di una notte fatata creata dalla fantasia di Shakespeare.


Dopo lo speciale Roberto Bolle- danza con me, andato in onda il 1 gennaio 2018 sulla prima rete, l’étoile dà un nuovo appuntamento ai telespettatori. Questa volta su Rai5.

Si tratta di “Sogno di una notte di mezza estate” spettacolo che Rai Cultura propone nel giorno dell’Epifania, sabato 6 gennaio, alle 9.50 su Rai5. La magia del balletto torna a catturare i telespettatori dopo la serata evento del giorno di Capodanno.

Tratto dall’omonima commedia di Shakespeare, il “Sogno di una notte di mezz’estate” viene proposto nella versione firmata da un genio della coreografia del XX secolo: George Balanchine. Coreografo e danzatore georgiano, fra i più grandi del ventesimo secolo, è uno dei fondatori della tecnica del balletto classico negli Stati Uniti.

Protagonisti sul palcoscenico sono il Balletto del Teatro alla Scala e tre grandi étoiles: Alessandra Ferri che fino al 2017 è stata prima ballerina assoluta alla Scala di Milano, Roberto Bolle e Massimo Murru anche lui étoile alla Scala.

Alessandra Ferri, Massimo Murru e Roberto Bolle, nel corso dello spettacolo, mettono in evidenza capacità di precisione e potenza grazie alle quali si sono fatti apprezzare dal grande pubblico.

Il balletto che Rai 5 trasmette, si presenta in due fasi differenti. Nella prima parte Balanchine con la sua arte è riuscito a riassumere la complessa opera fantastica di Shakespeare in quadri abbastanza accessibili al grande pubblico.

Nella seconda, che subito appare una sorta di divertissement classico, il coreografo concilia le sue preferenze preferenze classiche con un’armonia e una sobrietà che colpiscono subito i telespettatori. Non era certo facile fare convivere felicemente anche in epoca moderna, i temi principali del balletto romantico di fine Ottocento.

Si fondono così la magia di una notte fatata ideata dalla fantasia di Shakespeare e la magia di un divertissement, destinato subito ad affascinare.

Rai 5 propone una occasione unica per vedere in scena contemporaneamente tre stelle di levatura internazionale del Balletto della Scala.

I telespettatori saranno immersi in mondo popolato di fate ed elfi, dove ci sono una Regina e un Re, un gruppo di teatranti, coppie di amanti che vagano nel bosco tra scaramucce e incantesimi, smarrimenti e riappacificazioni.



0 Replies to “Roberto Bolle Sogno di una notte di mezza estate su Rai 5”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*