Storie vere, la puntata del 24 marzo su “No alle Mafie”


La prima delle puntate che si svolgono fuori dagli studi. Oggi l'argomento è No Mafie e la cobduttrice Eleonora Daniele si reca in Sicilia


 Nella puntata speciale No Mafia di Unomattina-Storie Vere, in onda giovedì 24 marzo alle 10.00 su Rai1, Eleonora Daniele affronterà un viaggio in Sicilia per raccontare i martiri della lotta alla Mafia.

Il viaggio comincerà da Cinisi, la terra di Peppino Impastato, e farà tappa nei luoghi simbolo delle stragi mafiose di fine ‘900. Durante questo percorso, Eleonora Daniele incontrerà i parenti delle vittime come Rita Dalla Chiesa e Vincenzo di Fresco, nipote di Giovanni Falcone e Tina Montinaro, la moglie di uno degli uomini della scorta che persero la vita nell’attentato di Capaci. Di scorte si parlerà anche con un giovane agente che ha deciso di mettere la propria vita al servizio dello Stato. Eleonora Daniele incontrerà infine il Colonnello Riccardo Sciuto, Capo della DIA di Palermo che parlerà degli ultimi successi delle Forze Armate nella lotta alla mafia.

Con questa puntata Storie Vere, la trasmissione  condotta da Eleonora Daniele, comincia ad uscire fuori dagli studi televisivi per affrontare in esterna tematiche di grande interesse comune, argomenti di cronaca e attualità. Si tratterà però solo dle primo di altri appuntamenti nel corso dei quali la conduttrice gestirà la trasmissione fuori dagli studi di Roma.

Il programma va in onda dal lunedì al venerdì alle 10:00 del mattino, subito dopo la conclusione di UnoMattina di cui, però, è parte integrante.

Storie vere è incentrato sul racconto delle storie dei protagonisti, si occupa di diversi argomenti: cronaca nera, adozioni, crisi ma anche intrattenimento e temi di costume, cercando di toccare tutte le corde che possano interessare lo spettatore.

Ampio spazio viene in particolare riservato al tema dei “nuovi poveri”, per sensibilizzare i telespettatori su questa problematica che interessa, purtroppo, sempre più italiani. Vengono raccontate anche storie “straordinarie”, di persone che hanno sconfitto un momento di crisi, che sono sopravvissute a disastri ambientali, che non si sono lasciate andare e hanno continuato a lottare. Si cerca insomma di bilanciare storie di quotidianità negative con quelle positive, in modo da offrire anche vicende che possano incoraggiare il telespettatore.

In studio il racconto delle storie è supportato da servizi sul tema della puntata: tutto si sviluppa sulla testimonianza dell’ospite e sui filmati relativi alla sua vita.

Nelle puntate speciali, invece, Eleonora Daniele continua il trend del programma ma recandosi sul posto dove molti eventi, anche drammatici sono accaduti.



0 Replies to “Storie vere, la puntata del 24 marzo su “No alle Mafie””

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*