Chi l’ha visto? sui casi della piccola Fortuna e di Isabella Noventa


Il programma condotto da Federica Sciarelli si occupa del delitto di Caivano e degli ultimi aggiornamenti sulla scomparsa di Isabella Noventa

 Va in onda questa sera una nuova puntata di Chi l’ha visto? Federica Sciarelli, la conduttrice, dà appuntamento ai telespettatori su Rai 3 in prima serata. Al centro del programma di approfondimento su persone scomparse, ci sono il delitto di Caivano e altri aggiornamenti sul caso di Isabella Noventa.

 {module Pubblicità dentro articolo}

Il giallo di Caivano è al centro delle attenzioni. È arrivato il momento della verità per la piccola Fortuna detta Chicca, la bambina di 6 anni uccisa il 24 giugno del 2014 nel parco verde di Caivano. Ci sono stati due anni di silenzi nei quali nessuno, anche chi aveva visto o sapeva qualcosa, ha detto la verità. O almeno ha dato qualche testimonianza. Sono stati i bambini a rompere questo drammatico e incredibile muro di omertà. E dopo la svolta nelle indagini è probabile che possa esserci giustizia anche per il piccolo Antonio, solo 3 anni, e anche lui precipitato dalla finestra, seguendo lo stesso destino di Chicca un anno prima.
Ieri, nel programma Pomeriggio 5 condotto da Barbara D’Urso, la conduttrice aveva mostrato alcune foto della piccola Fortuna Loffredo e di Antonio Giglio i due bambini uccisi al distanza di solo 13 mesi l’uno dall’altra. Le vicende avevano ha catalizzato la parte centrale del contenitore pomeridiano di Canale 5. In diretta ha parlato il papà della piccola Fortuna.

chi lha visto la piccola fortuna

Ricordiamo che attualmente in carcere c’è Raimondo Caputo che era stato il compagno della mamma del piccolo Antonio: l’uomo è stato incarcerato con l’accusa di aver buttato giù dalla finestra i due bambini.
Barbara D’Urso ha anche mostrato i disegni fatti dalla piccola Fortuna.

Questa sera il delitto di Caivano che sta catalizzando l’attenzione dei massmedia tornerà in tv nel programma condotto da Federica Sciarelli.

{module Pubblicità dentro articolo}
La conduttrice ricorderà anche come si sono svolti i fatti. La persona indagata per la morte dei due bambini, potrebbe, secondo gli inquirenti, aver abusato anche di altre piccole bambine che abitano nel palazzo.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri, l’uomo vicino di casa della vittima il 24 giugno di due anni fa, porta la bambina dall’ottavo piano del palazzo e la lancia dal terrazzo probabilmente quando lei rifiuta di essere sottoposta a nuove violenze. Aveva solo 6 anni era una piccola bambina bionda e delicata, Fortuna.

Si parla inizialmente di una caduta accidentale ma poi si vede che purtroppo non era così: infatti l’autopsia sul corpicino evidenziò abusi sessuali reiterati e che si protraevano da molto tempo.
Infine secondo caso di cui si occuperà Federica Sciarelli è quello della scomparsa di Isabella Noventa. Della donna non si hanno più notizie da metà gennaio scorso e il suo corpo non è stato ancora trovato. In carcere ci sono 3 persone indagate per omicidio.