Nomine Rai, domani è il giorno dei nuovi direttori dei tg


Le indiscrezioni sui nomi che potrebbero essere annunciati domani come direttori dei tg Rai


Domani 3 agosto, conosceremo finalmente i nomi dei nuovi direttori dei tg di Viale Mazzini. Le nomine verranno effettuate in una riunione del cda Rai, che ha cambiato l’ordine del giorno inserendovi il piano per l’informazione. Nell’attesa di domani, montano naturalmente le polemiche. Intanto, nella giornata di ieri, si era sparsa la voce che Carlo Verdelli, direttore editoriale per l’offerta informativa, fosse in disaccordo con il direttore generale Antonio Campo Dall’Orto.

{module Pubblicità dentro articolo}

Tanta è stata la polemica che Verdelli ha dovuto affidare la sua risposta ad un comunicato diramato dalla Rai. Questa la sua dichiarazione: “Le notizie circolate oggi sulla stampa relative ad un mio disaccordo in merito alle nomine dei direttori del telegiornali Rai, sono prive di qualsiasi fondamento. Allibito dalle indiscrezioni, smentisco ogni voce riguardo un mio presunto dissenso rispetto alle scelte del direttore generale Campo Dall’Orto. Ogni decisione è stata presa di comune accordo e secondo i criteri legati alle evoluzioni e alle implementazioni previste dal piano editoriale dell’informazione, che presenteremo domani al consiglio di amministrazione”.
Ricordiamo che Carlo Verdelli era stato voluto personalmente dallo stesso direttore generale per potenziare e razionalizzare l’offerta dell’informazione Rai. In tale progetto era inserita anche la fusione tra Rai News e Tg3, uno dei punti di forza della nuova linea informativa pensata proprio da Verdelli.

bianca berlinguer

{module Pubblicità dentro articolo}

Vediamo adesso quali sono i nomi che appaiono in pole position per i maggiori tg dell’azienda di Viale Mazzini.
Ida Colucci potrebbe essere designata alla guida del Tg2 al posto dell’attuale responsabile Marcello Masi. Al momento in cui scriviamo, questa possibilità sembra perdere fondamento, anche perché esistono motivi di opportunità che potrebbero metterlo in discussione. Un altro motivo per il quale la Colucci appare in caduta libera, è il suo profilo politico ancora poco chiaro perché oscillante tra Forza Italia e il PD di Matteo Renzi.
Per quanto riguarda invece la direzione del Tg3, l’addio di Bianca Berlinguer appare certo. si fanno i nomi di Gerardo Greco, conduttore di Agorà, dell’attuale vicedirettore di Rai 3 Luca Mazzà, e dell’inviato e conduttore del Tg3 Riccardo Chartroux.
Unica certezza sembra essere la conferma di Mario Orfeo sulla poltrona del Tg 1.
Dovrebbe nascere anche una nuova direzione chiamata Rai Digital, che secondo le indiscrezioni più accreditate, dovrebbe andare a Riccardo Luna.
Inoltre sembra che l’auspicata fusione tra Tg3 e Rai News non ci sarà. Le due testate rimarranno indipendenti e Antonio Di Bella dovrebbe conservare il suo posto di responsabile del canale all news dell’azienda.
Tutto però è rimandato a domani in mattinata. Il dg Antonio Campo Dall’Orto infatti, è intenzionato a concludere il discorso delle nomine in mattinata per poi recarsi alla commissione di vigilanza.

Sarà proprio così? Vedremo cosa accadrà domani nella nuova Rai presieduta da Monica Maggioni.

{module Macchianera}



0 Replies to “Nomine Rai, domani è il giorno dei nuovi direttori dei tg”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*