Palio di Siena, il 16 agosto eccezionalmente su Rai1


Vai in onda eccezionalmente su Rai1 martedì 16 agosto il Palio di Siena dedicato all'Assunta. Rai 1 si collega in diretta da Piazza del Campo dove avverrà la famosa competizione dalle 18:00 fino alle 20:00. Il cambiamento di rete è dovuto al fatto che Raidue sta trasmettendo ininterrottamente le Olimpiadi del 2016.


 Vai in onda eccezionalmente su Rai1 martedì 16 agosto il Palio di Siena dedicato all’Assunta. Rai 1 si collega in diretta da Piazza del Campo dove avverrà la famosa competizione dalle 18:00 fino alle 20:00. Il cambiamento di rete è dovuto al fatto che Raidue sta trasmettendo ininterrottamente le Olimpiadi del 2016. Tutti gli altri anni infatti il Palio è stato sempre stato trasmesso dalla seconda rete di viale Mazzini attualmente diretta da Ilaria Dallatana.

Anche questa volta i telespettatori troveranno al timone della competizione Annalisa Bruchi: accanto a lei ex conduttrice di 2Next- Economia ci sarà Maurizio Bianchini. La regia è di Riccardo Domenichini. Il programma televisivo è realizzato da Raidue in collaborazione con il Consorzio per la tutela del Palio di Siena.
Intanto nell’attesa della gara definitiva che si terrà martedì, ci sono stati gli abbinamenti cavallo – contrada. A partecipare al Palio dell’Assunta sono 10 contrade. Questi i loro nomi. Si tratta di La civetta, il Leocorno, La Pantera, la Tartuca, il Nicchio, La Lupa, la Giraffa, L’Aquila il Drago e il Bruco. Gli abbinamenti cavallo – contrada si sono effettuati in Piazza del Campo con il sindaco di Siena.

palio 2016 drappellone                                                  Il drappellone del Palio dell’Assunta
Archiviata con la vittoria della Contrada della Lupa nel Palio di luglio scorso, si è già in gran fermento per la corsa del 16 agosto in onore della Madonna dell’Assunta il cui drappellone è stato presentato lo scorso mercoledì. Come sappiamo il Palio di Siena si svolge ogni anno in due date il primo il 2 luglio ed è in onore della Madonna di Provenzano e il secondo il 16 agosto in onore della Madonna dell’Assunta.

E sono 10 sulle 17 totali, le contrade che corrono ogni Palio. Intanto vanno in competizione di diritto le sette contrade che non hanno disputato la gara dell’anno precedente nella stessa data: significa luglio su luglio e agosto su agosto. Mentre le altre tre sono sorteggiate tra le 10 che invece vi avevano già partecipato. Le 10 contrade naturalmente partecipano alla gara con i cavalli che sono stati loro assegnati.

Inoltre, prove di idoneità avvengono tre giorni prima del Palio, quando si svolgono anche le corse di prova una la mattina e una il tardo pomeriggio durante le quali il fantino scelto dalla contrada prende dimestichezza con il cavallo.

palio siena 2016                                Un’immagine dei conduttori lo scorso 2 luglio
La corsa del Palio è sempre preceduta da un corteo che si chiama la passeggiata storica. Vi prendono parte oltre 600 figuranti in rappresentanza delle 17 Contrade e si parte da Piazza del Duomo nelle prime ore del pomeriggio per attraversare alcune vie del centro cittadino prima di sfilare a Piazza del Campo.

{module Pubblicità dentro articolo}
La giornata del 16 agosto è particolarmente intensa e piena di attesa per i senesi. Si comincia infatti alle 7:45 con la celebrazione al palazzo comunale da parte dell’arcivescovo, della messa del fantino. Alle 15:00 c’è la benedizione del cavallo e del fantino un rito durante il quale il sacerdote benedice l’animale e il suo condottiero e conclude il rito con l’augurio che quasi un ordine vai e torna vincitore. Poi alle 15:50 la partenza del corteo per raggiungere Piazza del Campo, alle 16:50 il corteo storico entra nella piazza secondo l’ordine della prima prova. Alle 19:00 il drappellone viene issato sul palco dei giudici mentre si effettua la sbandierata finale dei 17 Alfieri.

E poi c’è la corsa vera e propria. Subito dopo la premiazione del vincitore, i festeggiamenti da parte dei contradaioli comincia con una messa di ringraziamento per la vittoria.
Molti di questi eventi soprattutto quelli che si svolgono nel giorno del 16 agosto verranno documentati da Annalisa Bruchi nel corso della lunga diretta che si terrà su Rai 1 dalle 18:00 alle 20:00. Per lasciare spazio al Palio dell’Assunta, Reazione a catena non va in onda.

Qui il Palio dell’Assunta dello scorso anno.

{module Macchianera}



0 Replies to “Palio di Siena, il 16 agosto eccezionalmente su Rai1”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*