Stasera in tv, i nostri consigli per oggi 23 agosto


I programmi in onda sulle reti pubbliche e private, del digitale terrestre e della piattaforma satellitare


Preliminari di ritorno di Champions league, telefilm, documentari, talk show di attualità, serie tv e gli immancabili film estivi; tutto questo offre la prima serata di martedì 23 agosto. Rai1 ripropone la miniserie Pietro Mennea- La freccia del Sud, per la regia di Ricky Tognazzi, con Michele Riondino.

{module Pubblicità dentro articolo}

Olimpiadi di Mosca, 1980. Pietro Mennea è ai blocchi di partenza. In un attimo, tutta la vita gli scorre davanti. Barletta. Pietro va a scuola, aiuta il padre Salvatore, e corre già più veloce di tutti. Quando vede in Tv Tommie Smith alzare al cielo il pugno chiuso sul podio dei 200 mt alle Olimpiadi del ‘68, il suo destino è segnato.

Prima serata dedicata all’azione quella di Rai2 con un doppio appuntamento con il telefilm NCIS. Ne I cercatori dopo aver indagato sull’omicidio di un sergente in pensione, il team NCIS scopre che un ente di beneficenza fraudolento va a caccia di coloro che cercano i militari dispersi. A seguire Congedo mortale: il sottufficiale della Marina JB Hicks, durante un congedo, esce con due vecchi amici, e in un incidente perde la vita.

Su Rai3 protagonista la miniserie La vita che verrà, con la terza puntata. Continuiamo a seguire le vicende di Rosa, Romano, Pietro e Nunzia, all’interno del quartiere romano della Garbatella, nel secondo dopo guerra.

La7 non mette da parte mai le proverbiali chiacchiere da bar in tv nemmeno d’estate. Dalle 21.10 Corrado Formigli conduce Piazza Pulita. Il dibattito, stimolato da numerosi ospiti e da collegamenti in esterna, verterà sui principali temi della politica, dell’economia e della società.

Risate assicurate su Canele5 con il film di Leonardo Pieraccioni Il paradiso all’improvviso. Lorenzo, single convinto, si innamora di Amaranta, una ragazza conosciuta apparentemente per caso. Apparentemente, perché in realtà la donna si chiama Anna ed è una attrice contattata dai suoi amici per farlo innamorare.

roma porto

Dopo la pausa per la Champions, torna su Italia1 il telefilm Chicago Fire – terza stagione. Hermann rischia la vita per salvare un bambino intrappolato nella sua casa in fiamme. Quando emerge che il piccolo era affidato alla cura di un padre negligente e con problemi di droga, perde il controllo. Nel frattempo Cruz e Brett interrompono la loro relazione. Dalle 0.35 ricordiamo l’appuntamento con Speciale Champions league per vedere in esclusiva, per la prima volta in chiaro, i goal dei playoff della massima competizione europea di calcio.

Su Rete4 quarto appuntamento con la nona serie del telefilm Il commissario Schumann. Isabel Schütze, una giovane donna, viene trovata morta in una zona frequentata da prostitute. Da un primo esame si desume che è stata uccisa altrove, strangolata probabilmente con una cintura. Durante le indagini, si giunge alla ‘Trust Test’, un’organizzazione nata per mettere alla prova la fedeltà dei rispettivi coniugi.

È stato la “voce” degli italiani per oltre vent’anni, ha avuto milioni di spettatori e, a tratti, è stato il personaggio più ascoltato del suo tempo. Guido Notari è il protagonista del documentario L’ultima voce per il ciclo Italiani, in onda su Rai Storia. Alla scoperta della storia dello speaker dall’Eiar e delle adunate fasciste.

Spazio al grande schermo anche su Rai5 con Il ragazzo con la bicicletta. L’incontro casuale tra una giovane parrucchiera e un dodicenne problematico diventa l’occasione per formare la famiglia di cui hanno entrambi bisogno.

{module Pubblicità dentro articolo}

Infine tutti i tifosi giallorossi e gli appassionati di calcio possono sintonizzarsi su Premium Sport dove dalle 20.45 in diretta dallo Stadio Olimpico di Roma va in onda il preliminare di ritorno di Champions League Roma-Porto. Gli uomini di Spalletti partono dal buon 1-1 maturato nel match d’andata in Portogallo.

{module Macchianera}



0 Replies to “Stasera in tv, i nostri consigli per oggi 23 agosto”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*