Stasera in tv, i nostri consigli per oggi 30 agosto


I programmi in onda sulle reti pubbliche e private, del digitale terrestre e della piattaforma satellitare


Quiz che sbarcano in prime time, grande musica, documentari, talk show d’attualità, qualche film e gli immancabili telefilm; tutto questo offre la prima serata di martedì 30 agosto 2016. Dopo il rinvio a cauasa del disastroso sisma che ha scosso l’Italia centrale, su Rai1 arriva la prima puntata speciale di Reazione a catena.

Il quiz condotto da Amadeus, che terrà compagnia agli italiani ogni sera fino al 25 settembre, presenta la prima delle tre puntate speciali in cui i vip affiancheranno le squadre storiche. Ospiti odierni: Massimo Lopez, Roberta Capua, Fabrizio Frizzi ed Elisabetta Gregoraci. Giancarlo Magalli sarà il disturbatore.

Musica protagonista su Rai2 con Unici. L’evento live dell’anno Le quattro giornate di Vasco racchiude i quattro concerti che Vasco Rossi ha eseguito allo stadio Olimpico di Roma. Nella lunga intervista a Giorgio Verdelli, l’artista ripercorre una carriera costellata da molti avvenimenti. Molte le eccellenti testimonianze, da Milena Gabanelli a Vinicio Capossela che invidia la sintesi dei suoi testi, passando a Samuele Bersani, fan di Vasco da sempre.E ancora Roberto Giacobbo, che nello stile di Voyager fa un divertente excursus sul pubblico di Vasco, e infine Paolo Fresu, che ne analizza le melodie e suona il tema di “Ogni Volta”.

unici vasco rossi

Su Rai3 protagonista la miniserie La vita che verrà, con l’ultima puntata. Oggi scopriremo come finiranno le vicende di Rosa, Romano, Pietro e Nunzia, all’interno del quartiere romano della Garbatella, nel secondo dopo guerra.

Su La7 il talk d’attualità In onda con David Parenzo e Tommaso Labate si allunga dal tradizionale appuntamento del preserale e tiene compagnia tutta la sera agli appassionati di attualità e politica.

Dopo l’esordio di domenica, torna su Canale5 la fiction I delitti del lago. Herve confessa a Clovis che Patricia è incinta e che Chloè li aveva sorpresi insieme ed era fuggita sconvolta. Karine li caccia di casa. Lise scopre che l’alibi di Serge non regge e comincia a sospettare di lui. Anche i cadaveri di Ana e Marion vengono recuperati.

Su su Italia1 ventiduesimo episodio del telefilm Chicago Fire – terza stagione. Mentre Hermann si entusiasma per il progetto imprenditoriale di Chili, le tensioni tra i vigili del fuoco e la squadra di soccorso crescono e il problema tra Otis e Rice arriva alle orecchie del comandante Boden. Nel frattempo Casey accetta la pericolosa proposta del detective Voight di fare l’infiltrato.

Spazio al cinema su Rete4 con Non è mai troppo tardi. Un industriale multimilionario ed un umile meccanico si ritrovano a condividere il medesimo drammatico destino: entrambi malati terminali di cancro. I due, inizialmente, si sopportano mal volentieri, poi decidono di voler trascorrre al meglio il poco tempo rimasto.

Il decennio ’68-’79 in realtà è stato quello più critico della storia della Mostra internazionale d’arte cinematografica. Alberto Barbera, direttore della Mostra del Cinema di Venezia dal 2012 rievoca la stagione del Sessantoto nel documentario La Rai racconta la Mostra del Cinema di Venezia, 1968-1979 in onda su RaiStoria. Alle 22.30, i volti che hanno raccontato la Mostra negli anni Ottanta sono al centro di La Rai racconta la Mostra del Cinema di Venezia 1980-1989.

{module Pubblicità dentro articolo}

Infine, come ogni martedì, spazio al grande schermo anche su Rai5, questa volta con il film Hannah Arendt. Il ritratto di una donna energica e intellettuale rigorosa, capace di portare le sue scelte fino in fondo a rischio anche di andare controcorrente. Al centro della trama i giorni in cui la filosofa si propose come cronista per il “New Yorker” al processo Eichmann del 1961, che ispirarono le pagine del suo saggio più celebre e controverso, La banalità del male.

{module Macchianera} 



0 Replies to “Stasera in tv, i nostri consigli per oggi 30 agosto”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*