Terremoto, la programmazione di oggi 30 agosto


Ancora una giornata di lutto nazionale,oggi, per i funerali di Stato delle vittime del terremoto che ha colpito l'Italia centrale lo scorso 24 agosto. Dopo i funerali delle vittime marchigiane,oggi è Amatrice, una delle città più colpite dal sisma, a dare l'estremo saluto a chi ha perso la vita sotto le macerie. L'appuntamento è su Rai 1 e su Tv2000 alle 18.00. Ma anche Mediaset e La7 seguiranno la celebrazione. Anche in questa occasione a dare conforto ai familiari arrivano il Capo dello Stato Sergio Mattarella e il Presidente del Consiglio Matteo Renzi.


 Ancora una giornata di lutto nazionale,oggi, per i funerali di Stato delle vittime del terremoto che ha colpito l’Italia centrale lo scorso 24 agosto. Dopo i funerali delle vittime marchigiane,oggi è Amatrice, una delle città più colpite dal sisma, a dare l’estremo saluto a chi ha perso la vita sotto le macerie.

L’appuntamento è su Rai 1 e su Tv2000 alle 18.00. Ma anche Mediaset e La7 seguiranno la celebrazione. Anche in questa occasione a dare conforto ai familiari arrivano il Capo dello Stato Sergio Mattarella e il Presidente del Consiglio Matteo Renzi.

Tutti i Tg della giornata di ieri hanno dato ampio spazio alle richieste dei cittadini di Amatrice di celebrare i funerali in loco e non in un hangar dell’aeroporto di Rieti, come, invece, era stato stabilito precedentemente.

Naturalmente i palinsesti televisivi subiranno dei cambiamenti. Per dare spazio alla diretta dei funerali che inizia alle 18.00, nella fascia preserale non va in onda Reazione a catena. E nella prima serata è cancellata anche la prima delle tre puntate speciali di Reazione a catena di sera che avrebbe dovuto essere trasmessa lo scorso 26 giugno.

Sarà La vita in diretta a gestire tutta la cerimonia che verrà ripresa attraverso collegamenti del Tg1.

 sportello tg 5

Da sottolineare, inoltre, una singolare iniziativa targata Mediaset.

Da ieri, 29 agosto, in Piazza Cesare Battisti, a Rieti, è attivo “ Sportello Tg5 – Emergenza terremoto”, una postazione voluta dal direttore Clemente J. Mimun per dare un concreto aiuto alle popolazioni terremotate del Centro Italia.

L’obiettivo del camper e dello sportello Tg5 è  di essere un punto di riferimento stabile per i cittadini fino a quando sarà necessario essere presenti sul territorio perché quando terminerà l’emergenza e si spegneranno i riflettori, il camper “Sportello Tg5- Emergenza terremoto” sarà ancora lì. Per i cittadini, per le loro esigenze, in piena e totale collaborazione con la protezione civile, la prefettura, i comuni e le istituzioni.

{module Pubblicità dentro articolo}

Il camper riporta anche il numero solidale della protezione civile per tutte le donazioni con cellulari “45500” e, a disposizione per qualsiasi comunicazione, è stata anche creata una mail: sportellotg5@mediaset.it .

Da Andrea Pamparana, che si trova in questi giorni allo Sportello Tg5, i vari volti del tg di Canale 5 si alterneranno allo “Sportello Tg5 –Emergenza terremoto”.



0 Replies to “Terremoto, la programmazione di oggi 30 agosto”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*