Spot in tv: eBay


Analisi di una campagna pubblicitaria attualmente in onda sul piccolo schermo


Si intitola Infiniti modi di essere unici, l’ultima campagna lanciata da eBay. Il celebre sito, nato come portale di aste e divenuto col tempo piattaforma da cui acquistare ogni genere di prodotto, sottolinea questa sua evoluzione nell’ultimo spot diffuso. Uno spot che, non a caso, è in rotazione nel periodo che precede il Natale, pur non presentando rimandi diretti alle festività.

Protagonisti del messaggio pubblicitario, un padre e il giovane figlio: la parentela si intuisce però alla fine, quando li vediamo uscire da due stanze che fanno parte della stessa casa. Lo schermo oppurtanamente diviso metà infatti, lo lascia solo ipotizzare.

Lo spot segue la giornata di due persone, un uomo adulto e un ragazzo, mettendola a confronto. Sullo schermo sono mostrati in contemporanea, uno di fianco all’atro. Dal momento in cui suona la sveglia, a quello in cui si siedono alla scrivania, fino a quando nella propria stanza iniziano a risuonare le note di un album. Si tratta dello stesso brano, scelto in contemporanea. 

Pur avendo compiuto praticamente le stesse azioni per tutta la durata dello spot, a caratterizzare i due sono i diversi strumenti a cui ricorrono. Sveglia classica e smartphone, macchinetta per la barba e lametta classica in bagno, camicia e t-shirt quando si vestono, tablet e pc per il lavoro. Persino la musica, sebbene sia la stessa, passa da supporti diversi: digitale per l’uno, analogico per l’altro.

Appena partono le note della canzone in riproduzione, i due protagonisti escono dalla stanza: sulla soglia della porta delle rispettive stanze, uno davanti all’altro, si guardano. E qui subentrano i tanti modi di essere unici, perché anche se le azioni sono uguali, non lo sono gli oggetti cui si ricorre: il ragazzo preferisce il suono del vinile, mentre il papà ascolta musica in formato mp3. In questo senso, gli acquisti che effettuiamo attraverso eBay, ci consentono di esprimere la nostra personalità.

Un concetto prettamente consumistico, quello espresso: sottolineato dallo slogan pubblicitario della campagna, viene associata l’identità ai beni materiali. La nostra personalità si esprime attraverso gli oggetti che utilizziamo: gli oggetti parlano di noi. Naturalmente l’obiettivo è spingere a comprare, mostrando come si possa trovare la risposta a qualsiasi bisogno. Non conta l’età né il prodotto cercato: l’importante è sapere che su eBay si trova di tutto.



0 Replies to “Spot in tv: eBay”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*