Ascolti tv, Selfie crolla di 5 punti, esordio basso per Cultura moderna


Analisi dei dati di ascolto dei programmi in onda lunedì 28 novembre sulle reti televisive pubbliche e priivate.


 Selfie- le cose cambiano ha fatto registrare una delle sorprese negative nella giornata del 28 novembre. Il programma condotto da Simona Ventura è crollato di 5 punti percentuali di share: da oltre il 20% della prima puntata lo scorso 21 novembre, al 15,8% del secondo appuntamento. Inoltre Cultura moderna, il nuovo programma di Italia 1 in fascia access prime time, non riesce a sfondare la soglia del 3% e si ferma al 2,92% di share pari a 769.000 telespettatori.

Ma il lunedì nero degli ascolti ha colpito anche Rai1. Infatti la fiction La Mafia Uccide Solo D’Estate ha fatto registrare 5.184.000 spettatori pari al 18.31% di share, nel primo episodio, memtre nel secondo ci sono stati  4.759.000 spettatori dinanzi al piccolo schermo, pari al 19.75%.

Altro programma sotto i riflettori, lunedì sera è stato Report condotto per l’ultima volta da Milena Gabanelli. La giornalista ha salutato in lacrime ed ha passato il testimone, perchè, dopo 20 anni aveva bisogno di “ritirarsi” dietro le quinte. E così, per  l’ultima puntata di Milena Gabanelli, il pubblico di Rai 3 si è raccolto più numeroso dinanzi al video. Sono stati, infatti, 2.116.000 gli spettatori che hanno salutato la giornalista, pari ad uno share del 7.96%

Significativo anche il risultato conquistato da Quinta colonna: il settimanale di approfondimento politico condotto da Paolo Del Debbio, ha conquistato il 5,95% di share con 1.252.000 telespettatori. Con la concorrenza del lunedì sera, Retequattro diretta da Sebastiano Lombardo, può considerarsi soddisfatta.

Da segnalare, inoltre, che su Canale 5 Striscia La Notizia si è attestata su una media di 5.353.000 spettatori con uno share del 19.44% mostrando di non risentire della concorrenza di Cultura moderna che andava in onda in contemporanea su Italia1. Ricordiamo che anche Cultura moderna è un programma di Antonio Ricci padre del Tg satirico di Canale 5.Addirittura Striscia ha superato di oltre 4 punti di share il diretto competitor Affari tuoi gestito da Flavio Insinna su Rai1.

{module Pubblicità dentro articolo}

Questi i dati. Certo per Cultura moderna è ancora troppo presto per parlare di flop. Il programma è nuovo, manca da dieci anni dal piccolo schermo e lo si è lanciato contro il collaudatissimo Tg satirico di Canale 5. 

Differente il discorso per Selfile- le cose cambiano. Infatti uno dei motivi del crollo di ascolti è da ricerarsi nell’appagata curiosità dei telespettatori di rivedere Simona Ventura in video e soprattutto su Canale 5. Passato questo momento, sono stati i contenuti a distogliere il pubblico da Canale 5. 



0 Replies to “Ascolti tv, Selfie crolla di 5 punti, esordio basso per Cultura moderna”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*