Linea Bianca la prima puntata del 24 dicembre in Trentino


Sabato 24 dicembre su Raiuno alle 14:10 arriva la terza edizione di "Linea Bianca". Come vi abbiamo già anticipato la trasmissione che si occupa delle montagne italiane è condotta da Massimiliano Ossini e Alessandra Del Castello maestra di sci e finalista al concorso di Miss Italia 2012. Consulente del programma è Lino Zani maestro di sci che ha accompagnato Giovanni Paolo II nelle sue vacanze sull'Adamello.


Sabato 24 dicembre su Raiuno alle 14:00 arriva la terza edizione di “Linea Bianca“. Come vi abbiamo già anticipato la trasmissione che si occupa delle montagne italiane è condotta da Massimiliano Ossini e Alessandra Del Castello maestra di sci e finalista al concorso di Miss Italia 2012. Consulente del programma è Lino Zani maestro di sci che ha accompagnato Giovanni Paolo II nelle sue vacanze sull’Adamello.

La prima puntata avrà come protagonista la Val di Fassa in Trentino.

Sarà un itinerario molto spettacolare per la bellezza dei paesaggi nei quali i due conduttori arrivano. Ossini e la Del Castello andranno alla scoperta dei luoghi più suggestivi, delle vallate più caratteristiche e nascoste. Il Gruppo delle Pale di San Martino e quello della Marmolada sono protagonisti di un appuntamento tra salite e discese di grande suggestione non solo per chi ama la montagna e quindi lo sci, ma anche per il telespettatore comune che rimarrà affascinato dalla bellezza mozzafiato di paesaggi innevati in atmosfere di grande emozione. Il viaggio porterà Ossini e la Del Castello a Moena, la “Fata delle Dolomiti” nel cuore della Val di Fassa in Trentino

Il ciclo di “Linea Bianca” che inizia proprio la vigilia di Natale si concluderà a fine marzo quando arriverà di nuovo in video, nella medesima collocazione oraria, “Lineablu” condotto da Donatella Bianchi.linea bianca in trentino

Ma non vedremo soltanto splendidi paesaggi, i due conduttori infatti si occuperanno di tutto quello che riguarda i luoghi dove arrivano. Parleranno anche del problema della sicurezza in montagna, della tutela e della difesa dell’ambiente e, qualora ce ne sia bisogno, anche del dissesto idrogeologico.

Il programma andrà poi alla ricerca di personaggi caratteristici legati ai territori. Saranno loro a raccontare, attraverso le loro esperienze, spaccati di storia dei piccoli centri e delle più grandi città che legano il proprio nome alla montagna. {module Pubblicità dentro articolo}

Oltre a tutte le curiosità, Ossini e la Del Castello si soffermano anche sulle tradizioni culturali e gastronomiche, in un excursus che va dai ristoranti più rinomati fino alla cucina popolare. Ossini, come già accaduto nelle precedenti edizioni, entrerà nelle case degli abitanti del posto, assistendo al lavoro delle cuoche nella preparazione delle ricette tipiche. Si farà così spiegare in diretta quali sono i segreti per la migliore riuscita di alcuni piatti specifici della zona in cui ci si trova.

Naturalmente in molte puntate interverranno anche personaggi noti che hanno legato il proprio nome al posto in cui ci si trova. Ci saranno anche sciatori ed esperti delle discipline sportive legate alla montagna, oltre a studiosi che spiegheranno le caratteristiche delle imponenti vette innevate che fanno da sfondo alla natura incontaminata.



0 Replies to “Linea Bianca la prima puntata del 24 dicembre in Trentino”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*