Report, dal 27 marzo con Sigfrido Ranucci, ecco i servizi


Inizia il prossimo 27 marzo la nuova edizione di Report, La prima senza la conduzione di Milena Gabanelli. Al posto della giornalista c'è Sigfrido Ranucci che dal 2006 è stato uno degli autori del programma di approfondimento giornalistico insieme alla stessa Gabanelli.


 Inizia il prossimo 27 marzo la nuova edizione di Report, La prima senza la conduzione di Milena Gabanelli. Al posto della giornalista c’è Sigfrido Ranucci che dal 2006 è stato uno degli autori del programma di approfondimento giornalistico insieme alla stessa Gabanelli. 

L’appuntamento è su Rai 3 in prima serata. Con Sigfrido Ranucci ci saranno quattro storici collaboratori della trasmissione: Michele Buono, Bernardo Iovene, Giovanna Boursier, Paolo Mondani. Molte le inchieste che anche in questo nuovo ciclo saranno realizzate. Una delle prime riguarda i grandi chef stellati o pluristellati. Il piccolo schermo ne ha consacrati molti alla notorietà, ad iniziare dai giurati di MasterChef fino a quelli presenti su tutte le altre reti dove propongono ricette e programmi. L’inchiesta che vedremo il 27 marzo è finalizzata a far conoscere ai telespettatori il percorso professionale che devono realizzare gli chef per poter essere ammessi nel grande spettacolo televisivo. Innanzitutto è necessario conquistare almeno tre stelle Michelin e il successivamente bisogna fare i conti anche con altri fattori come ad esempio i blogger che imperversano sul web e che sono in grado di influenzare i gusti del pubblico. Non solo ma poi ci sono anche gli sponsor che hanno un ruolo molto importante.

report 2
Un altro servizio di grande presa sul pubblico riguarda i dispositivi Internet. Spesso viene sottovalutata l’importanza che hanno alcuni elettrodomestici presenti nelle nostre abitazioni che funzionano in maniera intelligente. Questo significa che sono connessi alla rete e sono fonte privilegiata per l’immissione di virus nei nostri dispositivi. Inoltre, quando si sottraggono le informazioni riservate, che utilizzo ne viene fatto? Sigfrido Ranucci continuerà a presentare inchieste sempre con lo stesso metodo che ha caratterizzato Report anche nelle puntate successive. Report è stata una pietra miliare nella storia della Rai. E dispone adesso di un archivio estremamente interessante e pieno di inchieste e di reportage, molti dei quali sono stati tradotti anche in inglese.

milena gabanelli
Milena Gabanelli ha lasciato Report lo scorso novembre 2016, dopo 20 anni trascorsi tra giornalismo di inchiesta e di approfondimento. Per lei era tempo di dedicarsi ad altro e lei stessa aveva annunciato di voler continuare a fare il proprio mestiere però da un altro punto di vista e non più come conduttrice. Aveva anche detto che forse avrebbe potuto, talvolta, tornare a fare l’inviata di Report.

{module Pubblicità dentro articolo}
Intanto Sigfrido Ranucci è al suo primo importante compito professionale come conduttore in prima serata. Tra le altre inchieste di cui si occuperà ne ricordiamo un’altra che riguarda il cinema italiano. Lo Stato aveva impiegato oltre 400 milioni di euro per cercare di salvare il cinema italiano. È riuscito nell’intento e soprattutto come sono stati impiegati quei soldi?
Ranucci proporrà un servizio dedicato ad apparecchi per delicati interventi chirurgici. Molti dei professionisti che li utilizzano non sanno che sono fuori legge. Questa è un’altra delle inchieste inserite nel filone della protezione della salute dei cittadini di cui fa parte anche un reportage sulla sicurezza dei biberon.



0 Replies to “Report, dal 27 marzo con Sigfrido Ranucci, ecco i servizi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*