logo


 E' andata in onda lunedì 20 marzo nella fascia dell'access prime time la puntata d'esordio di I soliti ignoti- il ritorno. Al timone Amadeus. Il responso dell'Auditel ha fatto registrare 5.839.000 telespettatori, share 21.53%. Su questo risultato gioca certamente a proprio favore il fattore curiosità e la constatazione che, finalmente, dopo oltre un decennio, la prima rete di viale Mazzini ha avuto il coraggio di cambiare regsitro nella fascia pregiata dell'access prime time.



Rai 1 vince anche in prime time: infatti la replica de Il commissario Montalbano con l'episodio dal titolo La piramide di fango ha catturato dinanzi al piccolo schermo una platea di 8.701.000 telespettatori, share 36.35%. Numeri estremamente alti rispetto a quelli fatti registrare dalle fiction e dagli show di casa nostra ma, inferiori a quelli delle precedenti settimane. In ogni caso la serata del lunedì è sempre da evitare per qualsiasi produzione delle altre reti. E ne sa qualcoisa Canale 5 i cui vertici si sono affrettati a spostare al martedì le ultime puntate de L'isola dei famosi 2017. Ma, pur avendo evitato il pooliziotto creato da Andrea Camilleri, sono incappati in un altro prodotto di grande appeal sul pubblico: Un passo dal cielo 4 che, proprio questa sera, celebra il gran finale con l'ultima puntata della quarta serie.

montalbano squadra

Dunque I soliti ignoti- il ritorno ha vinto nell'access prime time consegnando, per la prima volta alla rete diretta da Andrea Fabiano, il successo nella fascia oraria del dopo Tg1, una collocazione molto appetita dagli inserzionisti pubblicitari. E per la prima volta Striscia la notizia, diretto competitor in onda in contenporanea su Canale 5 soffre e perde tre punti percentuali di share. Ma aspettiamo a cantar vittoria perenne. Sulla prima puntata di un nuovo appuntamento hanno sempre un grande effetto la curiosità e la novità della proposta. La tenuta del programma di Amadeus, bisogna verifuicarla sulla lunga durata. Ma già a partire dai risultati della seconda puntata, si potrà avere un quadro più chiaro della situazione.



A mantenere inalterato il proprio pubblico è Quinta colonna. Il talk show condotto su Retequattro in prima serata da Paolo del Debbio non ha sofferto molto della presenza in contemporanea delle repliche de Il commissario Montalbano. Del Debbio ha un suo pubblico che resiste a tutte le lusinghe delle altre reti.Infatti ha fatto registrare il 5,88% di share.

Malissimo, invece, sta andando Eccezionale veramente sceso su La7 al di sotto del due per cento di share. Un risultato di cui la rete di Urbano cairo deve prendere atto. Non basta cambiare collocazione. C'è bisogno di altro.

 

Ultima modifica Martedì, 21 Marzo 2017 13:10
Redazione

La nostra redazione

Lascia un commento

Gentile lettore, dopo aver premuto il pulsante "INVIA COMMENTO", attendi il messaggio dell'avvenuto invio dello stesso in attesa di moderazione senza effettuare un nuovo invio. Sarà nostra cura validare il prima possibile il commento affinchè sia visibile

Cerca nel sito

In evidenza

"Da Venezia è tutto" con Concita De Gregorio su Rai 3 dal 30…

05-08-2017 Informazione Massimo Luciani

Anche quest'anno la Rai dedica una particolare attenzione alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia giunta quest'anno alla 74esima edizione...

Vai alla news

"Selection day" e "Again" ecco le 2 serie prodotte…

05-08-2017 Soap e serie tv Riccardo Chiaravalli

 Il gigante dello streaming online a livello mondiale Netflix, ha recentemente annunciato la produzione di due serie originali made in...

Vai alla news

Patrizio Rispo: "In 20 anni di Un posto al Sole ho suonato tutte …

06-08-2017 Interviste Alessandro De Benedictis

Dopo il nostro racconto della giornata sul set di Un posto al sole e le interviste a Luca Ward e...

Vai alla news

"The Last Tycoon" dal 28 luglio su Amazon

28-07-2017 Soap e serie tv Biagio Esposito

Dopo essere stato presentato in anteprima mondiale al Festival delle tv di Montecarlo lo scorso giugno, il serial "The Last...

Vai alla news


Seguimi sui vari social network

facebook twitter google plus Youtube linkedin

 
maridacaterini.it è una testata giornalistica
iscritta dal 02/12/2015 al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015
P.Iva 05263700659
Tutti i diritti riservati - Area riservata

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo