60 anni dalla firma dei Trattati di Roma, la programmazione Rai


Ecco la programmazione della Rai per il sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma. Le reti di viale Mazzini hanno dedicato una settimana alla nascita dell'Europa Unita.

 Ecco la programmazione della Rai per il sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma. Le reti di viale Mazzini hanno dedicato una settimana alla nascita dell’Europa Unita. 

Molte le iniziative editoriali televisive e radiofoniche dedicate al 60^ anniversario della firma dei Trattati di Roma che il 25 marzo del 1957 sancirono la nascita della Comunità Economica Europea. Sessant’anni dopo, Rai festeggia il “compleanno” di quella che è poi diventata l’Unione Europea con appuntamenti su tutte le reti e testate.
Intanto se ne occupa questa mattina venerdì 24 marzo, Agorà su Rai3. Ieri sera particolare attenzione all’anniversario è stata data da “Night Tabloid”.

La fiction “Un mondo nuovo” ritorna in onda sabato 25 marzo su Rai Premium. E ancora, il settimanale del Tg1 “Tv7” di venerdì 24 marzo.
Fino al 25 marzo su Rai3 e su Rai Storia sono previste in particolare sette puntate dedicate all’Europa di “Il Tempo e la Storia” condotto da Michela Ponzani.
Oggi, 24 marzo Rai Storia propone i documentari “Per un’Europa libera e unita”.
Ai Trattati di Roma, Rai Cultura dedica un WebDoc che analizza l’Europa dal punto di vista storico, istituzionale ed economico.
 Rainews24 ha in programma ampie “finestre informative” a partire da oggi 24 marzo.

Uno spot istituzionale, prodotto dalla Rai, è trasmesso su tutti i canali fino a sabato 25 marzo con oltre 350 passaggi complessivi.
Una settimana di Europa anche su Rai Radio1 che racconterà i 60 anni dei Trattati di Roma attraverso ospiti, documenti sonori e con il contributo dei radioascoltatori. Se ne occuperanno le trasmissioni di approfondimento Manuale d’Europa, Voci del mattino, La radio ne parla, Radio anch’io, Italia sotto inchiesta e Zapping.

Su Radio 1 oggi venerdì 24 marzo, c’è la trasferta del bureau del Parlamento europeo a Norcia, con il presidente Antonio Tajani che verrà accolto dal premier Paolo Gentiloni.

Sabato 25 marzo, anniversario della firma dei Trattati di Roma, Rai Radio1 seguirà con un filo diretto l’intero evento in Campidoglio.

europa 60 anni
Ecco altri dettagli:

Venerdì 24 marzo
Alla firma dei Trattati di Roma sono dedicati alcuni spazi all’interno di “UnoMattina” dalle 6.45 e di “Vita in diretta” dalle 15.30, oltre all’approfondimento di Tv7 alle 23.50
Sabato 25 marzo
Speciale Unomattina dedicato ai Trattati di Roma (08.25-9.55)
Diretta dal Campidoglio della Cerimonia del 60^ anniversario della firma dei Trattati di Roma, a cura del Tg1 (ore 10.00 – 12.45)
Rai2
Il sabato fino al 25 marzo – ore 8.15
Rai Parlamento – Speciale Punto Europa – 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma. Il programma viene replicato su Rai1 la domenica fino al 26 marzo dalle ore 6.00 alle ore 6.30
Rai3
Venerdì 24 marzo – ore 8.00 “Agorà” dedicherà uno spazio di approfondimento all’anniversario
Venerdì 24 marzo – ore 13.15 (ore 20.30 su Rai Storia) Il Tempo e la Storia – La firma dei trattati di Roma
Sabato 25 marzo – ore 8.00 Correva l’anno – “L’Europa prima dell’Europa: Il Patto di Ventotene” Durante la Seconda Guerra Mondiale, in una piccola isola del Tirreno, Ventotene, Altiero Spinelli, Ernesto Rossi e Eugenio Colorni, pensano ad un futuro diverso, di pace e collaborazione fra i popoli.Nasce così il “Manifesto di Ventotene”: è il progetto per un‘Europa libera e unita. Successivamente, negli anni ’70, Spinelli viene eletto Commissario Europeo per le Politiche Industriali e nel ’77 entra nel Parlamento Europeo.

Rai News24

Oltre a seguire il tema con servizi e affacci quotidiani in tutto il periodo in questione, nella giornata di sabato 25 marzo speciale “Studio24” con intervista esclusiva a Romano Prodi e in serata speciale a cura del Direttore Antonio Di Bella.

Rai Movie

Sabato 25 marzo, in occasione dei 60 anni dei Trattati di Roma, Rai Movie dedica l’intera giornata di programmazione al cinema europeo.
Rai Gulp
Dedicato all’Europa il magazine settimanale “Next tv” in onda ogni sabato alle 12 con curiosità e interviste sull’Europa e le sue Istituzioni rivolte ai giovani italiani.
Rai Premium
Sabato 25 marzo – ore 23.10 “Un mondo nuovo” Regia di Alberto Negrin. L’avventurosa vicenda di Altiero Spinelli e dei ragazzi di Ventotene che, nei giorni bui del trionfo del nazifascismo, scrivono in segreto un libricino che diventerà la pietra miliare per la costituzione dell’Europa Unita.

Rai Play

Su RaiPlay è on line “1957-2017, il Sogno Europeo” uno speciale che propone documenti d’archivio delle Teche Rai. Oltre “Un mondo nuovo” (2015), di Alberto Negrin, è fruibile anche “De Gasperi, l’uomo della speranza” (2005), di Liliana Cavani, sul padre costituente della Repubblica italiana e dell’Europa unita.

Rai Cultura Web e Social
Rai Cultura dedica un WebDoc in occasione dell’anniversario dei Trattati di Roma che analizza l’Europa dal punto di vista storico, istituzionale ed economico. Una timeline tematica permetterà di navigare tra gli avvenimenti principali e i video più rappresentativi. Un percorso per immagini e un’infografica descriveranno i fatti salienti che hanno portato alla costruzione dell’UE. Sia la programmazione TV che il WebDoc verranno promossi sugli account social di Rai Cultura con card, cover e animazioni realizzati ad hoc.



Potrebbe interessarti anche:


0 Replies to “60 anni dalla firma dei Trattati di Roma, la programmazione Rai”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*