Chi l’ha visto? puntata del 26 aprile sui casi Cendron e Matarazzo


Federica Sciarelli questa sera, nella puntata di Chi l'ha visto?, si occuperà dei casi di Marianna Cendron e di Luca Matarazzo.

Federica Sciarelli questa sera, nella puntata di Chi l’ha visto?, si occuperà di due casi: il primo riguarda Marianna Cendron la ragazza di cui si sono perse le tracce da febbraio 2013, il secondo invece riguarda Luca Matarazzo, un avvocato napoletano ricercato da dicembre 2016.

L’appuntamento è su Rai 3 per gli approfondimenti di ambedue le storie.

Cominciamo da Luca Matarazzo di cui non si hanno notizie dal 21 dicembre del 2016. L’uomo è ricercato per l’omicidio del fratello ma attualmente è irreperibile. Gli inviati di Chi l’ha visto? si sono recati a Dubai perché secondo gli investigatori l’avvocato potrebbe nascondersi li. Ricordiamo che a Dubai non esiste l’obbligo della estradizione.

Vedremo questa sera quali sono state le ricerche effettuate dall’inviata del programma condotto da Federica Sciarelli. Attualmente la famiglia Matarazzo si è chiusa nel silenzio. La notizia che Luca è indagato per la morte del fratello è stato come un pugno nello stomaco per tutti, soprattutto per la vedova di Vittorio e per le sue sorelle. La posizione del giovane Luca sta diventando di giorno in giorno più grave. E la famiglia sta vivendo un dramma infinito. 

Recentemente è stata disposta anche la riesumazione della salma del padre di Luca e Vittorio. Potrebbe infatti essere confermata l’ipotesi di un decesso provocato dalle percosse che il figlio Luca potrebbe avere inflitto al padre. Nonostante il corso delle indagini e gli interrogatori che sono stati fatti di nuovo ad alcuni amici di famiglia, i dubbi non sono stati ancora chiariti. Insomma Luca potrebbe aver ucciso sia il padre che il fratello.

marianna cendron chi lha visto

Il secondo caso di cui si occupa Federica Sciarelli riguarda la storia di Marianna Cendron. I legali della famiglia Cendron hanno fatto richiesta di opposizione alla archiviazione del caso e delle indagini. Si cerca cioè di continuare a sperare che la ragazza possa essere ritrovata. Di Marianna, abitante in un piccolo centro in provincia di Treviso, si sono perse le tracce a fine febbraio del 2016. In tutti questi anni gli inquirenti hanno seguito differenti piste, ma non sono mai riusciti a venire a capo di nulla e la verità è ancora molto lontana. Però i genitori di Marianna non vogliono rassegnarsi. L’ipotesi più probabile è che la ragazza potrebbe aver cambiato identità ed essersi trasferita in Spagna. Proprio per questo la Procura di Treviso, in mancanza di ulteriori prove che consentono di proseguire le indagini aperte per sequestro di persona, ha deciso di archiviare il caso.

{module Pubblicità dentro articolo 3}

Marianna Cendron era scomparsa il 27 febbraio del 2013 dopo aver concluso il suo turno di lavoro in un centro di golf dove era impiegata come cuoca. Dopo quattro anni si parla adesso di una fuga volontaria. La giovane, che ha fatto perdere le tracce quando aveva 18 anni, oggi ne avrebbe 22. Al momento della scomparsa soffriva di una gravissima forma di anoressia. Federica Sciarelli documenterà come la ragazza abbia in più occasioni cercato sul web informazioni su come fuggire da casa, far perdere le tracce e cambiare identità.

Naturalmente il PM che ha coordinato l’inchiesta, sulla base di queste ipotesi è propenso a chiudere definitivamente il fascicolo.

Nel corso del programma rimane aperto il centralino al quale i telespettatori potranno rivolgersi digitando il numero 06 82 62.