Spot in tv: la primavera 2017 di Ikea


Analisi di una campagna pubblicitaria attualmente in onda sul piccolo schermo


È “sorprenditi ogni giorno” il claim dell’ultima campagna pubblicitaria Ikea. L’azienda svedese ha infatti rilasciato un ultimo spot in cui si celebra la casa in quanto luogo dove ciascuno può vivere a modo suo, senza doversi conformare alla maggioranza.
Com’è nello stile Ikea, lo spot è realizzato non solo per promuovere dei prodotti, ma anche per lanciare un messaggio. E, ancora una volta, ricordare che la diversità non è affatto tale: ciascuno, a modo suo, è assolutamente normale.

La casa diviene così il luogo sicuro dove ognuno può essere se stesso, perché le sue mura nascondono segreti che non rivelerà mai. A fare da colonna sonora è il brano I gotta get the world off my back di Bill Martin e Phil Coulter.
Nello spot entriamo in diverse abitazioni, dove ognuno ha una particolare attenzione ai mobili o ai complementi d’arredo: dalla donna che cerca di salvare il suo cuscino preferito dalle lacrime sporche di mascara dell’amica, fino ai bambini che usano un tavolo come rete da ping pong e due padelle al posto delle racchette. Ma c’è di più, senza mai rinunciare al ritmo veloce dato dalla canzone in sottofondo: nonostante il tono leggero infatti, la campagna non rinuncia a tematiche più profonde.

Tra i vari protagonisti che si succedono, troviamo persone che vivono momenti particolari: sia un’adolescente che prima di uscire si mette in tasca un preservativo, nascosto con cura tra i cassetti, che un uomo che si misura un vestito da donna davanti allo specchio.
La gallery dei personaggi è vasta: c’è la ragazza disordinata che canta con una lampada in mano, il ragazzo che suona la batteria e insonorizza la parete riempiendola di cuscini. Sul terrazzo invece c’è chi, in cerca di refrigerio da scarpe dolorose, immerge i piedi scalzi tra il ghiaccio in cui sono state messe a rinfrescare delle bibite.

Lo spot è un omaggio alle personalità più sfaccettate. “Vivi a modo tuo, sentiti libero di fare quello che più ti piace”, dice la voce fuori campo, perché “a casa tua puoi essere come vuoi, e tranquillo”: tra i colori dei cuscini Ikea, gli armadi e i vari scomparti, viene veicolato un messaggio ben più importante della semplice promozione. Assecondare le proprie inclinazioni: non è la prima volta che Ikea lo comunica, com’era già accaduto grazie a due bambini in una campagna del 2015 .



0 Replies to “Spot in tv: la primavera 2017 di Ikea”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*