Lineablu, puntata 23 settembre, Donatella Bianchi nel Golfo dei Poeti


Il programma fa tappa in Liguria per conoscere borghi antichi e coste ancora incontaminate.


Torna oggi pomeriggio su Rai 1 alle 14.00, il nuovo appuntamento con Lineablu. La conduttrice Donatella Bianchi accompagna i telespettatori da Lerici a Bocca di Magra. Si tratta di un viaggio nel Golfo dei Poeti, lungo la Riviera di Levante, in Liguria. Nel paesaggio si susseguono borghi di mare, chiese e castelli medievali sul mare, spiagge di sabbia e case color pastello. Una terra amata e descritta da artisti e poeti, ricca di storia, cultura e arte che attraversa ben venti comuni. Qui si svolgono due importanti manifestazioni sportive: il Palio del Golfo, gara di remi fra le 13 borgate del Golfo e la Coppa Byron di nuoto in mare aperto. Fra gli eventi più belli il 13 settembre si svolge la Festa di San Venerio, il patrono del Golfo.

Lineablu punta i riflettori sulle coste rocciose a picco sul mare e sulle distese sabbiose della Versilia. La conduttrice sarà in compagnia di una geologa, alla scoperta di una costa eterogenea e spettacolare dove il fiume Magra fa da spartiacque tra due realtà completamente differenti.

Dopo la costa ecco, nell’entroterra, zone umide ricche di biodiversità tra cui le verdi colline della Val di Vara, un’ area fluviale di grande pregio naturalistico caratterizzata da una suggestiva ricchezza di paesaggi incontaminati. Si snoda lungo il corso del Vara, sulle sponde del quale sorgono antichi castelli e borghi che erano, nel tempo luoghi di riparo e rifugio dalle coste.

Tutto nel suggestivo contesto della spiaggia di Punta Corvo, ecco le bellezze del Parco di Montemarcello Magra. Ci si occuperà, inoltre, di uno strumento per valorizzare e promuovere gli sport acquatici e le attività marinare con particolsre attenzione al territorio e all’ambiente.

Previsto poi un incontro con gli allievi della Scuola di Mare di Santa Teresa che, grazie alla sua collocazione particolarmente protetta, offre la possibilità di andar per mare tutto l’anno.

E ancora, un’oasi di biodiversità e un potenziale mitigatore degli effetti del cambiamento climatico. Ne parla una biologa del Centro Ricerche Ambiente Marino ENEA di Santa Teresa.

Inoltre ecco la conduttrice a bordo di un bellissimo leudo (antica imbarcazione da carico a vela latina adibita al trasporto di merci e mercanzie nel bacino del Mediterraneo) in navigazione verso gli impianti di mitilicoltura del Golfo di La Spezia. Qui Donatella Bianchi spiegherà che cos’è “Mostriamo i muscoli”.

E’ il nome di una serie di progetti per la reintroduzione dell’ostrica autoctona Ostrea edulis ed il recupero ed il riciclo della plastica derivante dalla retine con cui impacchettare i molluschi.

Infine sul lago di Garda, con Fabio Gallo per assistere alle incredibili evoluzioni offerte dal “Festival del Vento”.



0 Replies to “Lineablu, puntata 23 settembre, Donatella Bianchi nel Golfo dei Poeti”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*