E’ uno sporco lavoro su DMax con Chef Rubio impegnato anche in #Fuoriclasse


Chef Rubio si mette alla prova in lavori duri e difficili ed è protagonista del progetto solidale #Fuoriclasse


Chef Rubio torna su DMax. Ed è pronto a rimettersi in gioco con i lavori più duri d’Italia nella seconda stagione di “E’ uno sporco lavoro”. La serie è composta da sei puntate, ognuna di circa un’ora.

Nuove regioni italiane, lavori poco conosciuti e ancora più pericolosi, sfide senza limiti per il singolare chef che ancora una volta, grazie al suo spirito avventuroso, si fa portavoce di una parte d’Italia autentica e sincera, mostrando il “lato sporco” di alcune attività e mettendosi realmente in gioco al cento per cento.

Coltivatori diretti e manutentori ferroviari in Lombardia, trippai fiorentini e auto demolitori carraresi, bonificatori di discariche pugliesi, i viticoltori e i taglialegna della Valle D’Aosta, ancora, addetti alle funivie sull’Etna e molti altri. Riuscirà Rubio a farsi valere in questo universo fatto di sudore, passione e coraggio?

Questo nuovo ciclo di appuntamenti terminerà con uno speciale di Natale per mostrare la vera “magia” della grande macchina natalizia e cosa si nasconde dietro luci, musiche e cibi sofisticati.

DMax è visibile al Canale 52 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 136, 137 e Tivùsat Canale 28. La serie sarà disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play).

Ma non sono finiti qui gli impegni di Chef Rubio che torna al fianco di ActionAid con il progetto #Fuoriclasse. Si tratta di un racconto non convenzionale, come nello stile del cuoco di Frascati, che affronta il tema del diritto all’istruzione affinché tutti possano virtualmente vedere con i propri occhi e conoscere, senza alcun filtro, la realtà dell’infanzia in Zimbabwe e in Cambogia.

Il progetto verrà lanciato con una maratona di 72 ore dalle ore 16.00 del 5 alle ore 16.00 dell’8 novembre, trasmessa in diretta dallo Zimbabwe sul sito sui profili Facebook di ActionAid e di Chef Rubio e di Radio Deejay, media partner dell’iniziativa. Compagno di viaggio d’eccezione della prima tappa africana del viaggio di Rubio sarà Danilo Da Fiumicino, uno dei protagonisti di punta della trasmissione di Radio Deejay, curata e condotta dal Trio Medusa Chiamate Roma Triuno Triuno



0 Replies to “E’ uno sporco lavoro su DMax con Chef Rubio impegnato anche in #Fuoriclasse”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*