logo


Affari tuoi, la prima puntata

- Scritto da 

È andata in onda su Rai 1 la prima puntata della tredicesima stagione di Affari tuoi, il game show condotto da Flavio Insinna e trasmesso dal Teatro delle Vittorie di Roma. Previste diverse novità nel meccanismo del gioco. Nuova di zecca anche la scenografia. 

La "nave" di Affari tuoi salpa di nuovo. E Flavio Insinna si veste da comandante com'è giusto che sia, accompagnato dalla sua fidata banda. L'esuberanza del conduttore romano è sempre ad alti livelli. 

0709AFFARITUOIDEB

La regione sorteggiata è l'Umbria. La concorrente, Simonetta è una professoressa e in studio ci sono anche i suoi alunni con uno striscione per supportarla. Insinna anticipa che le novità del gioco verranno spiegate in corso d'opera. Giusto così, altrimenti lo show rallenterebbe il suo ritmo, per natura intenso data l'enfasi che il suo conduttore gli dà. 

0709AFFARITUOIUMBRIA

L'atmosfera è quella degli anni passati: il pubblico è coinvolto e partecipante, i concorrenti che aprono i pacchi pure e c'è molta confidenza tra di loro. Il conduttore ha un comportamento molto amichevole verso chi gioca. Si parlava di novità: ecco il pacco sgambetto. Sostituisce il "pacco matta". Il concorrente deve scegliere, una volta chiamato questo pacco, tra otto buste, che possono nascondere alcune insidie, tra cui il dimezzamento del montepremi che può vincere. Arriva il "cambio obbligato". Simonetta dunque dovrà prendere un'altra scatola.

0709AFFARITUOISGAMB

Immancabili le previsioni di Andrea Matiatic, che dà delle indicazioni statistiche relative alla possibilità che la concorrente porti in finale almeno un pacco "rosso", cioè contenente premi in denaro. In un gioco dove il "fattore C" e il caso la fanno da padrone, però, la sua presenza sembra stonare. Più che altro, il giovane professore è più da considerarsi un "personaggio", stereotipo del genio matematico un po'goffo.

0709AFFARITUOIMATIATIC

Una piccola pausa per scendere nel vissuto della protagonista di questa sera. Vengono mandate in onda alcune foto che testimoniano momenti professionali e di vita  vissuta di Simonetta. L'attenzione al privato dei concorrenti è tipica delle edizioni "insinniane" di Affari tuoi ed è un bel modo per conoscere meglio la loro realtà quotidiana, senza però andare troppo a fondo, rispettando sostanzialmente la loro privacy. 

0709AFFARITUOIPROF

Dopo l'apertura del "pacco sorriso", Flavio Insinna legge una lettera che un bambino ha inviato in redazione ed a lui destinata. Un altro elemento tipico della trasmissione degli ultimi anni. L'attenzione al pubblico dei più piccoli è una buona idea per far sì che il programma sia dedicato ad un target quanto più trasversale possibile. Tuttavia, il risvolto della medaglia è che si perde un po' l'atmosfera della gara.

0709AFFARITUOIDETT

La gara riprende di intensità, anche perchè sono quasi le 21.30 ed è orario da prima serata. In poco tempo si arriva agli ultimissimi pacchi. La concorrrente può vincere o 5.000 o 100.000 euro. Alla fine vincerà 5.000 €, dopo aver rifiutato (follemente) un'offerta da 38 mila. Flavio Insinna chiude la prima puntata con un pensiero ad un ex concorrente, deceduto pochi giorni fa. Un filo di retorica c'è, ma forse era inevitabile. 

0709AFFARITUOIPACCO

Finisce qui la prima puntata della nuova stagione di Affari tuoi, appuntamento quotidiano su Rai 1 dalle 20.35.

La parola d'ordine è continuità: si prosegue sulla struttura e sul ritmo degli scorsi anni. I punti forti della trasmissione sono in primo luogo la vicinanza, anche psicologica, ai concorrenti. Ogni puntata è una storia a sè, un breve viaggio nella vita di chi gioca, rivivendone, talvolta con una certa retorica, le tappe più importanti.

Il secondo aspetto che si nota anche quest'anno è la generale atmosfera di festa che Insinna cerca di mantenere lungo tutto il corso dello show, anche con qualche forzatura.

Non c'è stato ancora il tempo per scoprire tutte le novità del gioco: meglio così, soprattutto per i telespettatori, che anche per questo potranno sentirsi più ingolositi a sintonizzarsi su Rai 1 anche domani.  

Ultima modifica Venerdì, 18 Settembre 2015 16:31
Francesco La Rosa

Nasco a Napoli nel 1989, ma la mia città è San Giorgio a Cremano, la stessa di uno dei miei miti: Massimo Troisi. Gli studi mi hanno portato a Roma, dove mi sono laureato in Editoria multimediale e nuove professioni dell’informazione alla Sapienza. Sono giornalista pubblicista. Il varietà è il mio genere preferito, sia in tv che in radio. A ruota seguono serie tv e quiz. La mia passione è il Festival di Sanremo: da piccolo fantasticavo di cantare sul palco dell'Ariston, ora mi limito a sognare di condurlo! .

Lascia un commento

Gentile lettore, dopo aver premuto il pulsante "INVIA COMMENTO", attendi il messaggio dell'avvenuto invio dello stesso in attesa di moderazione senza effettuare un nuovo invio. Sarà nostra cura validare il prima possibile il commento affinchè sia visibile

Cerca nel sito

In evidenza

"Da Venezia è tutto" con Concita De Gregorio su Rai 3 dal 30…

05-08-2017 Informazione Massimo Luciani

Anche quest'anno la Rai dedica una particolare attenzione alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia giunta quest'anno alla 74esima edizione...

Vai alla news

"Selection day" e "Again" ecco le 2 serie prodotte…

05-08-2017 Soap e serie tv Riccardo Chiaravalli

 Il gigante dello streaming online a livello mondiale Netflix, ha recentemente annunciato la produzione di due serie originali made in...

Vai alla news

Patrizio Rispo: "In 20 anni di Un posto al Sole ho suonato tutte …

06-08-2017 Interviste Alessandro De Benedictis

Dopo il nostro racconto della giornata sul set di Un posto al sole e le interviste a Luca Ward e...

Vai alla news

"The Last Tycoon" dal 28 luglio su Amazon

28-07-2017 Soap e serie tv Biagio Esposito

Dopo essere stato presentato in anteprima mondiale al Festival delle tv di Montecarlo lo scorso giugno, il serial "The Last...

Vai alla news


Seguimi sui vari social network

facebook twitter google plus Youtube linkedin

 
maridacaterini.it è una testata giornalistica
iscritta dal 02/12/2015 al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015
P.Iva 05263700659
Tutti i diritti riservati - Area riservata

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo