Crozza nel Paese delle meraviglie: al via il 2 ottobre su La7


La nuova stagione del programma comico di La7

Maurizio Crozza torna da venerdì 2 ottobre in prima serata su La7 con il suo programma satirico Crozza nel Paese delle Meraviglie.
La nuova stagione conserva lo stesso schema del passato, ma sarà arricchita da nuove imitazioni, sempre legate alla più stretta attualità. Le tre che vedremo nelle nuove puntate in ordine di apparizione sono: il sindaco di Roma Ignazio Marino, i ministri Poletti e Padoan.


In particolare, il primo cittadino della capitale sarà impegnato con le emergenze di Mafia Capitale; Crozza le racconterà alla sua maniera. Da segnalare anche la singolarità delle imitazioni di Poletti e Padoan, anche loro colti in situazioni di emergenza politica.
A queste tre new entry si affianca l’oramai tradizionale maschera del presidente del Consiglio Matteo Renzi. Il premier sarà rappresentato, in una delle prime apparizioni, nel suo buffo tentativo di fornire i controversi numeri del Jobs Act in una conferenza stampa sui generis.
Naturalmente ci saranno alcuni spazi dedicati ai tradizionali monologhi. Il primo sarà all’inizio della trasmissione.

Nelle stagioni precedenti, il programma è stato sempre uno dei più graditi al pubblico di La7, con share oscillanti tra l’8 e il 9%. Solo lo scorso anno, Crozza nel Paese delle Meraviglie ha “generato” oltre 30 personaggi differenti: da Renzi a Berlusconi, da Salvini a Landini. Senza parlare di Marchionne, soprattutto, delle parodie di Ferrero e Mentana, che sono rimaste nell’immaginario collettivo dei fan di Maurizio Crozza.
Singolare è stato il caso del senatore Antonio Razzi, che grazie alla parodia del comico genovese, ha conquistato un’inaspettata popolarità, al punto da essere richiesto nelle principali trasmissioni televisive e radiofoniche. Si pensi soltanto che persino nella scorsa edizione di scherzi a parte, condotta da Paolo Bonolis, il senatore è stato “vittima eccellente” di un tiro mancino abbastanza pesante.
Anche per l’edizione in partenza sono previste due nuove canzoni parodiate con relative coreografie in ognuna delle puntate. Anche in questo viene rispettata la formula tradizionale dello show.
Da La7 fanno sapere che la nuova stagione di Crozza nel Paese delle Meraviglie riserverà sorprese puntata dopo puntata. Significa che nel caleidoscopico sistema di maschere e canzoni, verranno inseriti momenti comici riguardanti l’attualità, ma originali e inediti.

Naturalmente Maurizio Crozza si divide tra il suo programma e diMartedì, il talk condotto per il secondo anno consecutivo da Giovanni Floris su La7. La trasmissione è all’esordio questa sera.
La classica copertina di Crozza aprirà, come di consueto, il programma. Ma sono previsti anche altre mini incursioni del comico nel corso della diretta.



0 Replies to “Crozza nel Paese delle meraviglie: al via il 2 ottobre su La7”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*