Ballarò con Bollani, diMartedì con Monti


Gli ospiti dei due talk show del martedì sera


Secondo scontro diretto questa sera tra Ballarò, in onda su Rai 3 in prima serata, e diMartedì, in onda su La7 nella medesima collocazione oraria. A scontrarsi frontalmente, i due conduttori Massimo Giannini e Giovanni Floris.

Ballarò è giunto alla terza puntata, mentre il talk show di Floris è al secondo appuntamento televisivo della stagione autunnale.

Ospiti di Giannini a Rai 3 saranno il Ministro della Cultura Dario Franceschini, il Sottosegretario all’Economia Paola De Micheli, Massimiliano Fedriga della Lega Nord, Oscar Giannino e Massimo Giletti.
Anche in questa puntata dunque, nessuno spazio comico, che invece è stato sostituito da una finestra musicale con Stefano Bollani. Potrebbe essere una maniera differente di coprire i primi 20 minuti del talk show, tradizionalmente affidati alla copertina di Maurizio Crozza quando Giovanni Floris era ancora a Rai 3 e gestiva l’appuntamento settimanale.
Particolare anche la presenza di Massimo Giletti, che domenica scorsa ha gestito su Rai 1 uno speciale Aspettando L’Arena con un’intervista personale ad un ex militante dell’Isis e con un reportage realizzato personalmente dalle zone calde della guerra, tra cui l’Iraq.
Nella puntata odierna si parlerà naturalmente di politica. All’indomani della direzione nazionale del Partito Democratico, esistono ancora moltissime questioni in attesa di soluzione. Come si sa, il partito del premier è alla ricerca di un accordo sulle riforme, ma dovrà discutere anche riguardo la legge di stabilità, le pensioni e sull’annoso problema del lavoro.
Naturalmente Ballarò punta molto sui servizi e i reportage realizzati sul campo, perché vuole accreditare il ruolo del giornalismo televisivo come informazione pura ed originale, e non “veline” ricopiate dalle agenzie di stampa.

Anche Giovanni Floris su La7 rincorre lo stesso obiettivo, e questa sera metterà in discussione parecchie tematiche. Tra gli altri, sarà dato ampio spazio all’argomento degli accertamenti da parte dell’Agenzia delle Entrate.
Prima della discussione in studio con gli ospiti, saranno mostrati proprio servizi da un capo all’altro dell’Italia, esplicativi del tema di cui ci si occupa.
Tra gli ospiti di Floris, questa sera ci sarà l’ex presidente del Consiglio e senatore a vita Mario Monti. Un personaggio che, dopo essere caduto nel cono d’ombra all’indomani delle scorse elezioni politiche, adesso ricomincia ad apparire in programmi e talk show televisivi, quasi a volersi riformare un’identità politica da lungo appannata.
Abbiamo visto Mario Monti ospite anche in estate del talk show di approfondimento In Onda, condotto dalla coppia Tommaso Labate-David Parenzo.

Il primo scontro tra Ballarò e diMartedì è finito quasi in parità: i due talk show si sono attestati su una media del 5-5,5%. La media totale di ambedue risulta di gran lunga inferiore ai risultati che invece collezionava Ballarò su Rai 3 durante la conduzione di Floris.
I risultati di questa sera sicuramente riproporranno il medesimo trend.



0 Replies to “Ballarò con Bollani, diMartedì con Monti”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*