Il Dono, le storie della terza puntata


Marco Liorni e Paola Perego raccontano le storie di Agatino, Leopoldo, Vaios e Carmine


Va in onda, questa sera, su Rai1 la terza puntata del programma Il Dono. La docu- fiction in quattro puntate, è condotta da Marco Liorni e Paola Perego. L’appuntamento è in prima serata. I due padroni di casa on the road raccontano, anche questa sera, vicende di persone che desiderano ringraziare qualcuno per aver compiuto un atto di coraggioso nei loro confronti. Oppure raccolgono la chiamata di chi vuole chiedere scusa per aver fatto un torto in passato ad un amico, un familiare che, in seguito non è più riuscito a rintracciare per riparare.

 Ecco le storie che verranno presentate nel corso della puntata odierna da Paola Perego e Marco Liorni.

Si comincia con Agatino: ha cercato per 34 anni Luigi, il collega di pattuglia che, nel corso di una sparatoria, riuscì a salvargli la vita. Lo ritroverà grazie al programma.

La storia successiva ha per protagonista Leopoldo. Il suo racconto ci porta indietro di 30 anni fa nel corso dei tragici scontri avvenuti all’Heysel durante la finale di Coppa dei campioni Juventus- Liverpool. Leopoldo era allo stadio e stava per essere schiacciato dalla folla: sarebbe certamente morto se Jeff, un tifoso inglese, non fosse intervenuto prontamente per salvargli la vita. Il nostro connazionale ha cercato per tanti anni quall’uomo, ma inutilmente. Adesso si è rivolto al programma di Rai1 e vedremo questa sera, quale sarà l’epologo della vicenda. Ma non ci sono dubbi che avverrà l’abbraccio liberatorio tra i due protagonisti.

Il protagonista della terza storia è Vaios, un giovane desideroso di ringraziare Giovanni, l’uomo che gli è stato vicino senza mai abbandonarlo e ha svolto il ruolo di un vero e proprio padre durante il suo ricovero in ospedale. Qui, infatti Vaios era stato portato dopo essere sopravvissuto al terremoto dell’Aquila.
L’ultima storia riguarda Carmine ed è una richiesta di scuse. Carmine desidera chiedere perdono alle proprie figlie per averle costrette ad una vita di rinunce e sacrifici per pagare i suoi enormi debiti di gioco.

Il filo conduttore di tutte le storie raccontate è “un dono“, un piccolo oggetto cioè, che la persona che si è rivolta al programma invia a chi desidera incontrare.

Il Dono si conclude sabato prossimo. Le puntate finora andate in onda hanno avuto una discreta accoglienza di pubblico, ma non eccezionale, inferiore alle aspettative della vigilia. L’ultima puntata, tra sette giorni, si scontrerà con l’esordio della nuova stagione di C’è posta per te su Canale 5.

Poi, concluso Il Dono, tocca a Massimo Ranieri affrontare la “korazzata” del people show di Maria De Filippi con la terza edizione di Sogno e son desto.



0 Replies to “Il Dono, le storie della terza puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*