RadioBattle, dal 14 gennaio su Radio2


Il campionato europeo delle Radio in onda su Radio2 che ellegge il Campione delle Radio


 Domani 14 gennaio, inizia la seconda edizione di RadioBattle, il campionato europeo delle radio, organizzato da Rai Radio2. Nel secondo appuntamento, dopo l’esordio del 2015, quest’anno, si confronteranno ben 16 emittenti di altrettante nazioni: si va dalla Germania alla Svezia, dall’Irlanda all’Estonia. La novità prevista è la partecipazione dell’Australia, nazione invitata speciale al di fuori del panorama europeo a cui fa riferimento la gara.

{module Pubblicità dentro articolo}

Caratteristica di RadioBattle è di essere il primo programma radiofonico realizzato completamente in lingua inglese e condiviso dalla Rai con le altre radio.

Sarà una trasmissione multimediale e multipiattaforma, fruibile anche attraverso il web e i social. E soprattutto sarà un programma musicale che, ideato e condotto da Filippo Solibello (alla guida, ogni mattina su Radio2 alle 6.00, di Caterpillar AM), rappresenta un vero e proprio torneo tra radio: l’emittente che proporrà la musica migliore e riuscirà ad accattivarsi le simpatie del pubblico internazionale, passerà al turno successivo, fino ad arrivare alla finale e al titolo di Campione delle Radio.

Filippo Solibello

Vediamo adesso, le modalità della votazione: il vincitore lo decreterà il pubblico, che potrà esprimere la propria preferenza via Twitter e scegliere di puntata in puntata quale nazione passerà il turno. Durante lo svolgimento del campionato, gli account Twitter @radiobattle1 e Facebook RadioBattle1, diventano l’hub intorno a cui ruotano le attività di tutte le radio partecipanti, muovendo in ogni nazione un interesse tale da rendere trending topic su Twitter gli hashtag con cui si esprimono le preferenze. Prorio come è accaduto nella passata edizione. Infatti, durante la finale vinta dalla Lettonia è stata raggiunta la cifra record di circa 100 mila tweet in una sola ora di programma, a conferma dell’interesse per la condivisione della musica, come linguaggio che unisce i popoli, che è un tratto distintivo di RadioBattle e di Radio2.

 La partenza della seconda edizione avverrà sul palcoscenico di Eurosonic, il prestigioso festival internazionale olandese,  in diretta da Groningen, cittadina dei Paesi Bassi, durante la serata di apertura della manifestazione musicale. La prima puntata di RadioBattle andrà quindi in onda con una diretta speciale giovedì 14 gennaio dalle 19.45 alle 20.45, con uno scontro tra Italia e Irlanda, tra Rai Radio2 e la rete pubblica irlandese RTE. Per votare l’Italia bisognerà usare l’hashtag di Twitter #radiobattleIT Le successive sfide di RadioBattle andranno in onda ogni domenica dalle 20.00 alle 21.00.

La regia è di Stefania Garibaldi, in redazione c’è Marta Blumi Tripodi e alla parte web-social Alessia Sguizzardi, la cura è di Renzo Ceresa



0 Replies to “RadioBattle, dal 14 gennaio su Radio2”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*