Domenica Live, tra i 5 Stelle e Sandra e Raimondo


Tutti gli ospiti del salotto domenicale di Canale 5


Solita sfilata di star e starlette e infine, ciliegina sulla torta, una presunta storia legata alla casa in cui vivevano gli indimenticabili Raimondo Vianello e Sandra Mondaini.

Si è consumata così l’ennesima puntata di una Domenica Live divisa tra gossip, trash, saghe familiari e sentimentali che vengono riproposte come le puntate di una soap opera. A colpire in particolare, la presenza di Gianmarco, il giovane filippino adottato da Sandra e Raimondo che ha raccontato come negli ultimi tempi, accadono eventi e fatti strani, apparentemente inspiegabili, nella casa in cui i coniugi abitavano.

Gianmarco ha parlato di televisori che all’improvviso si accendono, docce che si aprono: fenomeni singolari su cui lui e i genitori si stanno interrogando. È probabile che Barbara D’Urso torni in futuro ad occuparsi di questa situazione: si tratta di un caso singolare che è destinato a colpire l’immaginario del pubblico perché sono tante le implicazioni che se ne potrebbero trarre qualora vengano affrontati senza una solida base razionale e scientifica.

{module Pubblicità dentro articolo}

La puntata si è aperta con il dibattito politico sul caso del sindaco di Quarto, Rosa Capuozzo, alla quale vengono richieste immediate dimissioni, essendo stata già sfiduciata dal suo stesso partito, il Movimento 5 Stelle. Il caso, al centro dell’attenzione mediatica, è stato affrontato da Alessandro Di Battista in un’intervista “on the road”, che ha risposto come, anche se non sapeva niente, un sindaco 5 Stelle in una simile situazione prima si dimette, poi denuncia.

Tra le starlette, un posto di primo piano tocca a un’ex gieffina, Katia Pedrotti, sposata, subito dopo l’uscita dalla casa del Grande Fratello, con il suo compagno di reclusione Ascanio Pacelli. Un segmento basato esclusivamente sul gossip, trattato tra l’altro in maniera molto superficiale. Per giustificare la presenza dei due coniugi in studo, la D’Urso ha fatto ricorso al racconto di una loro crisi matrimoniale che sarebbe stata superata per amore dei figli. I bambini, naturalmente, erano presenti in studio, anzi il più piccolo era tra le braccia materne della padrona di casa.

Come per incanto è rimcomparsa Veronica Maya, che passa disinvoltamente da un salotto Mediaset a uno Rai, in attesa, quasi sicuramente, di trovare una nuova sistemazione lavorativa per il suo futuro. La conduttrice è apparsa in collegamento dalla sua abitazione, a soli 5 giorni dal parto. Ha presentato ai telespettatori della D’Urso la neonata con toni esaltati quasi si trattasse di un evento speciale.

Prima di metteere al mondo la sua bambina Katia, la Maya aveva partecipato alla puntata di Porta a porta dedicata alle donne morte nel dare alla luce i propri figli.

Marco BaldiniMarco Baldini

Inoltre è tornata la saga della moglie di Schillaci. La donna verrà sfrattata tra quattro giorni, e ha raccontato di nuovo la sua dolente storia con la padrona di casa che le contestava la presenza di veri creditori. Rita Schillaci er ainfatti stata al centro del fallimento di una gioielleria del quale, a suo dire, non sapeva nulla.

Dulcis in fundo, abbiamo rivisto Baldini, che ora lavora a Domenica Live. L’ex spalla di Fiorello è stato a sua volta messo di fronte a una creditrice.



0 Replies to “Domenica Live, tra i 5 Stelle e Sandra e Raimondo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*