La strada dei miracoli, la puntata del 1 marzo con Bobby Solo


Gli argomenti e gli ospiti presenti nella puntata odierna del programma di approfondimento religioso condotto da Safiria Leccese


 Va in onda questa sera su Retequattro, in prime time, un nuovo appuntamento con La strada dei miracoli. Il programma di approfondimento religioso ha come conduttrice Safiria Leccese. Gli argomenti di cui si occuperà la conduttrice insieme ai suoi ospiti spaziano dal rapporto di Papa Francesco con i bambini alla figura di Maria Goretti la giovane adolescente che venne uccisa per essersi ribellata è un tentativo di violenza da parte del suo aggressore. La Goretti, nel 1950, è diventata Santa. In studio a parlare del lato spirituale della sua vita e del suo rapporto con la religione c’è il cantante Bobby Solo.

{module Pubblicità dentro articolo}

 Sara dunque una puntata nel corso della quale la figura dei bambini sarà al centro della discussione. In particolare, la Leccese, attraverso le varie testimonianze raccolte e il dibattito in studio, approfondirà l’importanza che hanno sempre avuto le parole di Papa Francesco nella difesa e nella tutela dei minori.

Successivamente i riflettori si accendono sulla figura di Maria Goretti venerata come santa e martire della Chiesa Cattolica. La giovane a soli 12 anni fu vittima di un omicidio in seguito a un tentativo di stupro da parte di un suo vicino di casa. Tutto questo avvenne nel 1902 e la giovane fu canonizzata nel 1950 da Papa Pio XII.

Safiria Leccese insieme ai suoi ospiti sottolinea come la devozione per Maria Goretti si era diffusa tra gli stati più umili della popolazione soprattutto durante il fascismo.Erano, in particolare quelle persone che appartenevano allo stesso suo mondo rurale, a venerare la piccola martire. Lo stesso regime cerca di cavalcare la devozione popolare per incentivare la nascita di una figura spirituale molto cara ai contadini. Invece, dal 1970 in poi la figura di Maria Goretti perse significato, in quanto ritenuta dai non cattolici troppo legata ad una visione tradizionale della donna.

{module Pubblicità dentro articolo}

LSDM0206PAONE

Attualmente secondo un’antica idea di Papa Benedetto XVI, che è al vaglio di Papa Francesco, si sta pensando di associare Maria Goretti come protettrice delle vittime di stupro.

Nello spazio dedicato ai personaggi del mondo dello spettacolo, che raccontano il lato più riservato della propria esistenza e quello legato alla fede, alla religione e alla spiritualità, oggi troveremo Bobby Solo. Il cantante racconterà episodi della sua vita nei quali da vicino avrebbe avvertito la presenza della spiritualità e della religione.

Anche nella puntata odierna de La strada dei Miracoli (in onda dal 12 gennaio scorso) assieme a Safiria Leccese ci sono Paolo Brosio e Alessandro Cecchi Paone. I due ospiti sono di idee completamente differenti sulla religione. Alessandro Cecchi Paone porta la sua opinione razionale e scientifica nel dibattito religioso: forse per questo motivo La strada dei Miracoli sta ottenendo tanto successo.



0 Replies to “La strada dei miracoli, la puntata del 1 marzo con Bobby Solo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*