Fine Living, palinsesti di marzo da Building Alaska a Man caves


I programmi in palinsesto nel mese di marzo, da Building Alaska a Spie al Ristorante


 Fine Living, il canale di intrattenimento trasmesso al numero 49 del digitale terrestre, è pronto ad inaugurare la stagione primaverile all’insegna di nuove produzioni e di conferme. Vediamo quali sono i programmi in palinsesto nel mese di marzo.

{module Pubblicità dentro articolo}

Building Alaska, è il nuovo programma che andrà in onda da sabato 5 marzo alle ore 18.10. L’Alaska rappresenta la natura incontaminata, l’avventura, il clima gelido ed è il paese dove si trovano alcuni tra i più temuti animali selvaggi, come l’orso dell’Alaska e il lupo dal folto pelo grigio. Le strade, dato il clima, sono spesso inaccessibili e per chilometri si rischia di non incontrare nessuno, le condizioni meteo poi sono ostili, insomma il paese non è uno tra i luoghi più sicuri per costruire una casa ma tutto ciò non fermerà l’intrepido Bob May. L’uomo vuole costruire la baita dei suoi sogni proprio su un’isola remota del luogo e ci proverà nonostante le intemperie e i pericoli sempre in agguato. Ci riuscirà? Per saperlo non ci resta che seguire la sua avventura.

man caves fine living

{module Pubblicità dentro articolo}

Man Caves: Tane per maschi, la nuova stagione andrà in onda da domenica 20 marzo alle ore 9.45. Tutti hanno bisogno di uno spazio in cui sentirsi liberi e rilassati, può essere una camera della casa, un vecchio garage o uno studio antico, l’importante è che si tratti di un rifugio con tutti i comfort possibili. A realizzare i sogni dei clienti maschi, ci pensano l’esperto appaltatore Jason Cameron e l’ex giocatore di football Tony Siracusa. In ogni puntata, un uomo fortunato, potrà approfittare dei consigli e dell’esperienza di Jason e Tony, per costruire la propria tana perfetta. I due professionisti, incontreranno anche delle celebrità come il comico Jeff Ross e la pop star Kevin Jonas oltre a trasformare la cantina di Paul Rabil, giocatore professionista di Lacrosse, in un posto speciale con tanto di ufficio e bar su misura. Tra le opere più riuscite, troviamo uno spazio ispirato al Medioevo, un rifugio ispirato ad una tavola calda degli anni Cinquanta e uno studio attrezzato per giocare ai videogiochi.            

La programmazione di Fine living continua in tema di case con i nuovi episodi di Casa su misura, in onda da lunedì 7 marzo alle 16.10. I due esperti, Chip e Joanna Gaines si occuperanno di ristrutturare case progettate male.

Il 7 marzo, dalle 20.10, riparte anche Spie al ristorante con Charles Stilee la sua squadra. Ai professionisti, basterà un veloce sguardo per individuare i camerieri e i proprietari più disonesti e metterli a nudo.

Ma non è finita qui, rimanendo sul tema ristorazione, dal 14 marzo ore 19.10, riparte anche Restaurant impossible. Quando un ristorante inizia a perdere clienti, il cibo peggiora e l’organizzazione è inesistente, è il momento di chiamare il famoso chef Robert Irvine. Grazie alla sua esperienza, Irvine cercherà di capire quali sono i problemi individuando subito la strategia più giusta per far tornare a splendere il ristorante. Infine, continuano anche gli episodi di Compro casa finalmente e Arredare a tutti i costi.



0 Replies to “Fine Living, palinsesti di marzo da Building Alaska a Man caves”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*