Le iene show, puntata del 13 marzo


Anticipazioni su alcuni servizi e reportage che andranno in onda nella puntata odierna.


 Questa sera, domenica 13 marzo in prima serata su Italia 1, va in onda un nuovo appuntamento con “Le Iene Show”. Al timone Geppi Cucciari, Fabio Volo e Miriam Leone, i conduttori della domenica. 

{module Pubblicità dentro articolo}

Dalla prossima settimana, le puntate condotte dall’altro trio (Geppi Cucciari, Pif e Nadia Toffa) andranno in onda ogni giovedì, alle ore 21.10, sempre su Italia 1.

Ecco alcuni dei servizi che vedremo nella puntata di questa sera:
– Sabrina Nobile si occupa di adozioni e, in particolare, della difficoltà che molte famiglie italiane incontrano in questo lungo percorso. La Iena intervista una coppia che, sebbene abbia ottenuto i requisiti di idoneità, attende da tre anni di essere chiamata dal Tribunale dei Minori. L’inviata raccoglie, inoltre, la toccante testimonianza di una donna che ha trascorso l’infanzia in un orfanotrofio, struttura che la legge ha poi abolito nel 2006 per far subentrare le case famiglia, dove oggi vivono molti minori in attesa di adozione. Sabrina Nobile visita una di queste comunità per capire come funzionano e incontra, infine, un’ex Presidente del Tribunale per i minori, che analizza le varie problematiche legate alle adozioni.

Gaetano Pecoraro  indaga sui testimoni di giustizia, cittadini che hanno denunciato gravi episodi di mafia e che, per questo, in gran parte vivono sotto falso nome e risiedono in località segrete. Dato che una recente legge prevede la loro assunzione nella pubblica amministrazione, alcuni testimoni di giustizia sono stati assunti dalla Regione Sicilia. 16 di loro, però, sono stati impiegati e concentrati tutti in un unico ufficio, la sede romana dell’amministrazione regionale, che per altro non sarebbe presidiata dalle Forze dell’ordine. I testimoni di giustizia denunciano la pericolosità della situazione e raccontano alla Iena di temere fortemente per la propria vita. Hanno paura per la propria sicurezza anche gli altri dipendenti dell’ufficio regionale. La Iena intervista l’On. Davide Mattiello, membro della Commissione Parlamentare Antimafia, e l’On. Rosario Crocetta, Presidente della Regione Sicilia.

– Filippo Roma intervista Carmelo Cocuzza, ex dipendente della base militare Usa di Sigonella, licenziato 16 anni fa per un atto illecito contestatogli che, però, secondo le sentenze ottenute in tre gradi di giudizio, non avrebbe mai compiuto. Nel 2014, infatti, la Cassazione si è pronunciata in favore dell’ex vetrinista e, da quel giorno, all’uomo spetterebbero il reintegro e un risarcimento. Malgrado la sentenza definitiva, però, Cocuzza racconta di non essere ancora stato reintegrato nel posto di lavoro e di non aver ricevuto alcuna somma di denaro da parte del governo americano. Anche le recenti trattative, infatti, non sono andate a buon fine. Per chiedere spiegazioni in merito, la Iena incontra un rappresentante dell’Ambasciata americana a Roma.

– Con le elezioni imminenti, nella capitale scendono in campo i candidati a sindaco di Roma. Enrico Lucci raggiunge Virginia Raggi (Cinquestelle), Alfio Marchini (Lista Marchini), Stefano Fassina (Sinistra Italiana), Roberto Giachetti (Partito Democratico), Guido Bertolaso (Forza Italia) e Francesco Storace (La destra), per raccogliere e commentare le proposte per migliore la città avanzate in campagna elettorale.



0 Replies to “Le iene show, puntata del 13 marzo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*