Ciao Darwin 7-La Resurrezione, da questa sera su Canale 5


Riparte lo show condotto da Paolo Bonolis dopo sei anni di assenza dal piccolo schermo con una versione molto legata ai social network


Paolo Bonolis e Luca Laurenti tornano in onda su Canale 5 con Ciao Darwin 7. Il programma che mette a confronto l’umanità più varia, sarà in video a partire da questa sera per la settima edizione, intitolata La Resurrezione.

La trasmisisone infatti, sembrava definitivamente accantonata dai vertici Mediaset, invece adesso riprende il suo corso dopo sei anni di assenza.

Ad affrontarsi nella puntata che segna il ritorno dello show, Normali contro Diversi. Le due squadre saranno capitanate rispettivamente da Orietta Berti e Rebecca De Pasquale, concorrente transgender dell’ultimo Grande Fratello.

{module Pubblicità dentro articolo}

Due categorie di persone, l’una opposta dell’altra per abitudini, idee e stili di vita, si sfideranno per otto puntate, fino alla conclusione del 6 maggio. Nel secondo appuntamento, quello del 25 marzo, ci saranno Integratori e Bucatini, che identificheranno i malati di dieta e fitness contro chi ama mangiare senza sensi di colpi. Il primo aprile invece, per la terza puntata, arriveranno le formazioni dei Belli e dei Brutti.

Il programma è stato caratterizzato da  polemiche nate in fase di casting, secondo le quali autori e produzione sarebbero andati alla ricerca di razzisti ed omofobi.

Di settimana in settimana, ci sarà una diversa bellezza ad incarnare Madre Natura. Questa sera troveremo Jenny Watwood, 25enne proveniente dall’Arizona che ha già prestato viso e corpo a diverse campagne pubblicitarie.

Novità dell’imminente stagione di Ciao Darwin, l’apporto comico di Lillo e Greg grazie ai personaggi di Pupazzo Criminale,  la serie web della coppia.

ciao darwin logo

{module Pubblicità dentro articolo}

Infine, la sigla. Non poteva che essere la storica  Matti, che già da sola annuncia il tono del programma. Composta e cantata da Renato Zero, costituirà l’irrinunciabile apertura della serata: a coreografarla, il corpo di ballo diretto da Marco Garofalo.

Prima stagione del programma nell’era dei social e dei feedback immediati su Twitter, Ciao Darwin si appresta a riproporre giochi che lo hanno caratterizzato negli anni: da “a spasso nel tempo” alla prova di coraggio, dall “faccia a faccia” fino al quiz finale nei cilindroni che si riempiono d’acqua ad ogni risposta sbagliata del concorrente.

Nel frattempo, gli account ufficiali hanno iniziato da tempo a rilasciare anticipazioni per creare l’attesa. I profili con cui interagire sono:  su Facebook www.facebook.com/CiaoDarwinOfficial,  su Instagram @ciaodarwinreal e  su Twitter @CiaoDarwinReal. Gli hashtag ufficiali invece sono ‪#‎CiaoDarwin‬ e ‪#‎SiamoTuttiMatti‬, in onore della sigla.

Manca poco per scoprire se Ciao Darwin esercita ancora la stessa presa sul pubblico televisivo. Bonolis si scontra con una replica de Il Commissario Montalbano su Rai 1, che raddoppia proprio per arginare il conduttore di Canale 5.



0 Replies to “Ciao Darwin 7-La Resurrezione, da questa sera su Canale 5”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*