Domenica Live: la tv del dolore con la Del Santo e la Biagini


Tutti gli ospiti del contenitore domenicale di Canale 5 condotto da Barbara D'Urso


Si è materializzata al massimo nella puntata odierna di Domenica Live la cosiddetta “tv del dolore”. Due in particolare i casi sui quali la conduttrice Barbara D’Urso si è soffermata con insistenza e per un tempo inifinitamente lungo.

La prima storia riguardava Lory Del Santo, la seconda Isabella Biagini.

La Del Santo è entrata in studio insieme al “toy boy” Marco, e ha smentito le voci secondo le quali la relazione tra lei e il 23enne compagno sarebbe conclusa.

Subito dopo, Barbara D’Urso l’ha condotta in un’altra postazione dello studio. Qui infatti è stata ricordata la morte del piccolo Connor, il figlio che la Del Salto ha avuto da Eric Clapton. Proprio il 20 marzo di 25 anni fa, il bimbo moriva per una caduta. Di questa morte se ne occupò la stampa internazionale, per via della notorietà del padre.

Oggi la Del Santo ha mostrato per la prima volta molti filmati e immagini della vita felice del piccolo Connor. La D’Urso ha insistito oltre i limiti del consentito su questi documenti filmati, e ha spinto insistentemente la sua ospite a ricordare. Un momento molto discutibile che ha messo in evidenza come venga ancora cavalcata la tv del dolore nei salotti televisivi domenicali.

Non è la prima volta che Lory Del Santo va da Barbara D’Urso a raccontare il doloroso avvenimento. Era successo già qualche tempo fa all’interno di Pomeriggio 5 e l’argomento era sempre lo stesso. In altre occasioni la Del Santo aveva portato in studio persino i giocattoli del bambino. Sarebbe il caso che, invece, la sofferenza di una madre che ha visto letteralmente morire il proprio bimbo rimanesse nell’ambito privato.

 domenica live 19 marzo biagini durso

{module Pubblicità dentro articolo}

L’altro momento di sfruttamento della tv del dolore c’è stato con il collegamento con Isabella Biagini, l’ex star del varietà che si trova in condizioni di estrema precarietà economica che pesano sul suo equilibrio psicologico. Il collegamento è stato molto lungo, la D’Urso ha cercato di ricapitolare ad uso e consumo del pubblico tutti gli eventi passati che stanno portando allo sfratto dall’abitazione in cui attualmente si trova.

La Biagini si trova al centro di una contesa familiare per un appartamento sul quale anche il fratellastro pone delle richieste. È stata tanto intensa e sofferta la partecipazione della donna, che ad un certo punto persino Barbara D’Urso ha capito fosse il caso di chiudere dopo un’indispensabile pausa pubblicitaria, servita a stemperare la situazione.

Il segmento polemico invece, c’è stato con il dietologo che ha fatto dimagrire Briatore. La discussione in studio è stata molto accanita, ed ha avuto tra i partecipanti  Manuela Villa, Karina Cascella, la ex velina oversize Emanuela Aurizi, e in collegamento Nadia Rinaldi.

Non poteva mancare la love story del giorno: questa volta è toccato a Lola Ponce, in studio con il marito e i figli.



0 Replies to “Domenica Live: la tv del dolore con la Del Santo e la Biagini”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*