EmiGratis, Pio e Amedeo a Los Angeles


Anticipazioni sulla puntata di questa sera di EmiGratis, il viaggio a scrocco di Pio e Amedeo

Nuova tappa del viaggio di Pio e Amedeo. La coppia pugliese sarà infatti protagonista di un’altra puntata di EmiGratis, in onda questa sera su Italia 1 alle 23.35.

Dopo la Svizzera e Montecarlo, la prossima meta è Los Angeles. Si torna dunque oltreoceano, dove avevano già scorazzato a New York e Miami.

{module Pubblicità dentro articolo}

A Hollywood, nella capitale del cinema, i due foggiani sono riusciti a imbucarsi persino in un red carpet, tra gli sguardi sbigottiti di attori e fotografi. Ma Pio e Amedeo sono in cerca di vip da cui farsi pagare serate, biglietti e tutto quanto sia possibile “scroccare”.

Approdati in California con i soliti zoccoli di legno ai piedi, hanno intercettato sul loro cammino una vera e propria parata di volti noti star. Si va all’italiana Elisabetta Canalis al regista cult Quentin Tarantino. Ma li vedremo anche disturbare il cestista Marco Belinelli e intrattenersi con le loro delicatissime domande insieme alla pornostar Valentina Nappi. Stessa sorte toccherà poi a Valeria Marini, a un poco entusiasta Franco Nero e, infine, al maestro Ennio Morricone

Il viaggio gratis quindi, prosegue con la settimana puntata del programma. Si tratta di un docureality on the road che segue le gesta di Pio e Amedeo, raccontate dalla voce narrante di Francesco Pannofino

emigratis pio e amedeo

Trash all’inverosimile, ma con la consapevolezza di essere tale, il programma si è attestato quasi sempre come il più visto della seconda serata, superando anche in valori percentuali la trasmissione che lo trainava, cioè Le Iene Show. Insomma, il riscontro di pubblico è stato positivo e a questo punto la rete potrebbe pensare a una seconda stagione.

{module Pubblicità dentro articolo}

Pio e Amedeo puntano sullo stereotipo dell’italiano all’estero, visto come invadente e chiassoso. Quando poi l’incontro avviene con i connazionali, vittime predilette della coppia, l’italianità comune diventa un altro elemento su cui fare leva per convincere la “preda” a sborsare soldi. Naturalmente l’arte dello scrocco comprende di tutto: cene, serate nei locali, persino soldi liquidi. È accaduto ad esempio con il rapper Gue Pequeno: quando ha tentato di opporre resistenza sostenendo di avere solo carte di credito, Pio e Amedeo hanno voluto che aprisse direttamente il portafoglio sotto i loro occhi. Con il ricavato, erano riusciti a pagarsi la notte in albergo.

La stagione è composta da otto puntate, ciascuna da 50 minuti. Intanto, i terribili pugliesi sono stati avvistati a disturbare alla prima mondiale di Gomorra 2, durante la presentazione al Teatro dell’Opera di Roma.



Potrebbe interessarti anche:


0 Replies to “EmiGratis, Pio e Amedeo a Los Angeles”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*