Made in Sud con Arisa, Pintus e il ricordo di Massimo Borrelli


Anticipazioni sulla dodicesima puntata di Made in Sud dopo l'interruzione della scorsa settimana per la morte di Massimo Borrelli.

 Ritorna questa sera su Rai 2 Made in Sud, dopo la sospensione di una settimana a seguito della scomparsa improvvisa di Massimo Borrelli uno dei componenti della coppia comica Due x Duo protagonista del programma dal 2009.

L’appuntamento è sulla seconda rete in prima serata con Gigi e Ross, Elisabetta Gregoraci e Fatima Trotta alla conduzione.

{module Pubblicità dentro articolo}

Sarà una puntata molto particolare che darà un ampio spazio al ricordo di Massimo Borrelli scomparso dopo una lunga malattia ma rimasto sul palcoscenico di Made in Sud fino all’ultimo momento.
I conduttori omaggeranno l’artista e collega ma anche i comici di Made in Sud daranno il loro contributo per il ricordo di Massimo Borrelli.
Ma poiché The show must go on, Made in Sud riprende il suo posto in palinsesto anche per onorare la memoria di Massimo Borrelli che al suo lavoro di comico si era dedicato con tutta la dedizione possibile. E lo aveva dimostrato rimanendo sul palcoscenico fino a pochi giorni prima della morte. La scomparsa ha letteralmente sconvolto tutto il cast di Made in Sud che questa sera torna ma con un’atmosfera particolare.
Ospiti della serata saranno la cantante Arisa e Angelo Pintus. Arisa è stata recentemente al centro delle attenzioni per essere la giudice di gara della prossima giuria di X Factor 10. Angelo Pintus torna sul palcoscenico dell’Auditorium della Rai di Napoli con una serie di tutte le sue gag e sketch preferiti punto. Ambedue interagiranno con i conduttori.
Ritroveremo dunque questa sera Gli Arteteca, Paolo Caiazzo, Maria Bolignano, I ditelo voi.

made in sud massimo borrelli

 E, tra i ritorni, ci saranno anche quelli del Boss delle cerimonie, di Eddy Scampia della improbabile Miss S’illude, e dei Gomorroidi.

{module Pubblicità dentro articolo}

Inoltre,a scandire i vari momenti comici e soprattutto a tradurre dal napoletano all’italiano molte espressioni che potrebbero risultare di poca comprensione, ci sarà il professor Enzo Fischetti.
Questa edizione di Made in Sud ha dato la possibilità a molti giovani comici di esibirsi all’interno del programma è di farsi così conoscere dal pubblico televisivo. 

Ricordiamo che i ricavati del biglietto d’ingresso allo show, vanno tutti in beneficenza, secondo una tradizione oramai collaudata. Quest’anno Made in Sud sostiene la Polis, un’associazione che si occupa di realizzare biblioteche nei quartieri più degradati di Napoli e provincia.

Nel corso del programma i telespettatori potranno commentare su Twitter tutte le esibizioni con #madeinsud, @madeinsud_rai e  sull’account  Facebook: madeinsud.rai.

 La regia di Made in Sud è di Sergio Colabona.



0 Replies to “Made in Sud con Arisa, Pintus e il ricordo di Massimo Borrelli”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*