Quarto Grado torna su Bossetti e l’omicidio di Yara Gambirasio


Tutte le anticipazioni sui casi di cronaca nera affrontati dai due conduttori. In particolare si torna su Massimo Bossetti per il quale il Pubblico Ministero ha chiesto l'ergastolo e sei mesi di isolamento.

La puntata di questa sera di Quarto Grado darà uno spazio particolare all’omicidio di Yara Gambirasio. Il Pubblico Ministero infatti ha chiesto l’ergastolo e l’isolamento per Massimo Bossetti. Ne parleranno questa sera i conduttori del programma Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero dando appuntamento ai telespettatori su Rete 4 in prima serata.

La discussione sul caso della piccola Yara parte dall’assunto che l’omicidio è stato volontario. Non solo ma Massimo Bossetti avrebbe dato più volte in dimostrazione di incapacità di controllarsi. Queste sono state le parole del Pubblico Ministero di Bergamo Letizia Ruggeri che ha chiesto l’ergastolo e 6 mesi di isolamento per l’operaio di Mapello accusato dell’omicidio della piccola di Brembate di Sopra comparsa al novembre del 2010 e trovata cadavere 3 mesi dopo in un campo abbandonato nei pressi del centro urbano. {module Pubblicità dentro articolo}

Alla vigilia dell’arringa della Difesa, con il processo ormai in via di conclusione, la puntata di questa sera di Quarto Grado cerca di analizzare con gli ospiti in studio la requisitoria del Pubblico Ministero e la sua richiesta di condanna per l’imputato. Sul processo si sta concentrando l’attenzione di tutti i mass media. E mercoledì scorso anche Chi l’ha visto? aveva anticipato che il programma sarebbe tornato sul caso per dar conto delle varie fasi che porteranno alla sentenza.
quarto grado massimo bossetti yara gambirasio

La trasmissione, subito dopo aver discusso sul caso di Massimo Bossetti riaccende i riflettori sulla drammatica storia di Katia Tondi, la casalinga di 31 anni trovata strangolata il 20 luglio del 2013 a San Tammaro in provincia di Caserta. Presso la seconda sezione della Corte d’Assise di Santa Maria Capua Vetere è infatti cominciato il processo contro il marito della donna Emilio Lavoretano. L’uomo per adesso è l’unico indiziato della morte della moglie. Ed anche su questo processo che sta per cominciare punteranno l’attenzione i principali contenitori di cronaca nera che si susseguono in tv nel corso della giornata. {module Pubblicità dentro articolo}

Ci sono novità inoltre sul giallo di Isabella Noventa, la 55enne segretaria di Padova scomparsa lo scorso 13 gennaio dopo una serata passata con il maestro di ballo Freddy Sorgato. Nel Palazzo di Giustizia di Padova infatti è stato interrogato Giuseppe Verde compagno di Debora Sorgato. Ricordiamo che la Sorgato è rinchiusa in carcere da metà febbraio insieme al fratello Freddy e alla tabaccaia Manuela Cacco. Secondo quanto è emerso l’uomo, un maresciallo dei carabinieri indagato per violazione del segreto d’ufficio e accesso abusivo alla banca dati delle forze dell’ordine, si sarebbe contraddetto in alcuni punti nel corso della sua testimonianza.

Anche questa settimana il centralino della trasmissione rimane attivo nel corso di tutta la diretta. I telespettatori potranno chiamare il numero 02 30 30 90 10 per segnalazioni e per interagire con il programma.



Potrebbe interessarti anche:


0 Replies to “Quarto Grado torna su Bossetti e l’omicidio di Yara Gambirasio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*