Lineablu, Donatella Bianchi nelle valli di Comacchio


Tutte le anticipazioni sulla puntata odierna del programma dedicato al mare ed alle località marittime italiane

 Linea blu con Donatella Bianchi fa tappa oggi nelle Valli di Comacchio. L’appuntamento, con il programma dedicato al mare e alle coste italiane, è nel pomeriggio alle 14:00 su Rai Uno.

{module Pubblicità dentro articolo}
Dopo la tappa a Catania sette giorni fa, la conduttrice porta oggi gli spettatori a conoscere 16000 ettari di specchi d’acqua salmastra, una zona sede di una attività intensa e produttiva che si basa soprattutto sulla pesca all’anguilla e sull’ allevamento di molluschi. Queste caratteristiche fanno delle valli del Comacchio una delle zone più importanti a livello internazionale. Siamo in presenza di un luogo nel quale esiste un equilibrio fortunatamente abbastanza stabile che, però, risente del cambiamento del clima e dell’arretramento della linea litorale, come ci spiegherà la conduttrice in compagnia dei suoi ospiti.

Donatella Bianchi insieme ad esperti e professionisti del posto andrà alla scoperta delle caratteristiche della zona. E racconterà le problematiche con le quali devono confrontarsi gli abiutanti, accompagnata da un giovane geologo dell’Università di Padova.
Tutte le eccellenze della zona verranno analizzate e presentate ai telespettatori. Si comincia dalla semina, dalla raccolta fino al confezionamento delle cozze e dei prodotti del mercato ittico. Assisteremo inoltre allo sbarco del pesce quando i pescatori lo portano fino a riva e scopriremo la viticoltura a Porto Garibaldi.
Ma la zona delle valli del Comacchio ha molte altre sorprese da riservare ai telespettatori. Dai caratteristici Tre Ponti nel cuore di Comacchio vedremo come i barcaioli possano navigare lungo i canali del centro storico.

valli di comacchio
E scopriremo come questa zona è chiamata la piccola Venezia.

{module Pubblicità dentro articolo}

Dai personaggi del posto ascolteremo aneddoti e curiosità, conosceremo artigiani che sono ancora legati alle antiche tradizioni.
La conduttrice poi condurrà i telespettatori nelle suggestioni del Festival del Birdwatching, una manifestazione che da 8 anni rende Comacchio una delle mete italiane più famose per questa caratteristica e la fa paragonare alla Camargue francese.
E poi Donatella Bianchi continua sul fronte dello spettacolo attraverso le acrobazie che si realizzano nel cielo in occasione del Festival internazionale degli aquiloni.

Ma ci sarà anche molto altro da scoprire. Ei telespettatori lo faranno insieme a Fabio Gallo il giovane inviato del programma che va alla scoperta settimana dopo settimana dei luoghi più conosciuti e singolari. Fabio Gallo aveva condotto Aspettando Lineablu nell’intervallo tra la conclusione di Linea bianca (l’ultima puntata è andata in onda sabato 26 marzo) e l’inizio di Lineablu.



0 Replies to “Lineablu, Donatella Bianchi nelle valli di Comacchio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*