Domenica Live, la D’Urso e le figlie di papà


Tutti gli ospiti accolti da Barbara D'Urso nel suo contenitore domenicale in onda la domenica pomeriggio

Quella odierna di Domenica Live è stata una puntata all’insegna delle “figlie di”: Barbara D’Urso ha chiamato a raccolta Manuela Villa, Cristiana Calone, Veronica Satti e Francesca De André. Si tratta della note figlia di Claudio Villa, ospite fissa del salotto di Canale 5, di quella di Massimo Ranieri e della nipote di Fabrizo De André, al centro di un contenzioso con il padre Cristiano.

Spazio anche ad un appello da parte della figlia di Bobby Solo Veronica, che chiede aiuto per le sue condizioni di salute.

 {module Pubblicità dentro articolo}

Barbara D’Urso ha giocato tutta la puntata sulle emozioni familiari, sui contrasti tra genitori e figli, in particolare tra figlie e padri famosi, rendendendo in qualche modo al famiglia un covo di incomprensioni, rancori e persino odi. In quest’ottica, le quattro protagonsite hanno reso un buon servgio al programma e alla conduttrice alla ricerca di audience. Soprattutto oggi si è verificato che Domenica Live fosse l0uncio programma del pomeriggio festivo in diretta.

domenica live 22maggio figlie ranieri villa

Dunque le “figlie di”, ognuna con le proprie recriminazioni da sbattere sotto i riflettori, hanno monopolizzato la puntata. In particolare Manuela Villa, la veterana di Domenica Live, è stata protagonista di una saga genitoriale che adesso ha un altro concorrente: la storia di Francesca De André, anche lei negli ultimi tempi frequentatrice assidua dello studio di “Carmelita” D’Urso.

domenica live 22maggio figlia de andré

La famiglia in tutte le sue sfaccettature è stata ampiamente rappresentata. Vi hanno contribuito anche la presenza di un’altra affezionata ospite della D’Urso, Rita Schillaci, che da settimane vive in una tenda, essendole stato imposto l’abbandono della casa.

L’occasione per Barbara D’Urso è stata ghiotta: ha riesumato infatti tutti i tradimenti della coppia Totò e Rita negli ultimi 30 anni. Da far invidia a un Alfonso Signorini o a un Roberto Alessi.

domenica live 22maggio durso rita schillaci

Il trionfo della famiglia tradizionale c’è stato con un volto rassicurante come Giusy Versace. Successivamente ha fatto il suo ingresso trionfale Al Bano, a reti quasi unificate. Il cantante di Cellino San Marco, appena arrivato in studio, si è lamentato con Massimo Giletti: su Rai 1, Il meglio de L’Arena, stava trasmettendo proprio un’intervista al cantante realizzata diversi mesi fa. Il telespettatore che non sapeva della conclusione de L’Arena della scorsa settimana, poteva pensare  anche che Al Bano fosse stato gratificato del dono dell’ubiquità. Questo comportamento ha dato molto fastidio all’artista, che ha redarguito con forza la “concorrenza”.

La parte iniziale, dedicata all’attualità e alla politica, ha avuto come protagonista Silvia Kranz, il terrore dei “furbetti del cartellino”, ovvero gli assenteisti. Tra gli intervenuti, Alessandra Mussolini e Matteo Salvini



0 Replies to “Domenica Live, la D’Urso e le figlie di papà”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*