Milano-Roma. In viaggio con i Gialappa’s la diretta del 14 novembre


Alle 23.45 su Rai 2 andrà in onda la prima puntata di Milano-Roma. In viaggio con i Gialappa's. Il trio composto da Carlo Taranto, Marco Santin e Giorgio Gherarducci commenteranno il viaggio lungo l'Austostra del Sole di Giulia Salemi e Giancarlo Magalli, la strana coppia protagonista di oggi.


Esordio, questa sera alle 23.45 su Rai2, per Milano-Roma. In viaggio con i Gialappa’s. Giulia Salemi e Giancarlo Magalli sono la strana coppia protagonista della prima puntata. A commentare il tutto saranno le irriverenti voci di Carlo Taranto, Marco Santin e Giorgio Gherarducci.

 Vi terremo compagnia per tutta la diretta del programma. A tra poco!

Si comincia. Giulia Salemi e Giancarlo Magalli si raccontano. A fare le domande c’è la Gialappa’s. Pronti, si parte!

Come vuole il galateo, alla guida c’è Magalli. “Hai mai fatto Milano-Roma in macchina?”, le chiede la Salemi. “Io no”, afferma lei.

Giulia Salemi

La Salemi, di recente, è salita agli onori della cronaca per il vestito osè indossato a Venezia. “Era un body centrale”, si difende lei. “Il RIS di Parma ha detto che l’intimo non c’era”, ironizza la Gialappa’s. “Siamo i vostri guardoni”, aggiungono. 

Origini iraniane, Giulia nasce a Piacenza nel ’93. Poi Miss Italia, e una carriera tutta in ascesa. Pubblicità.

“Facciamo un team Salemi?” propone lei, che poi si diletta ad intonare una canzone in inglese. Ha frequentato la facoltà di Economia&Management e dà prova della sua preparazione.

“Giancarlo hai conosciuto la mamma di Giulia?”, gli chiede la Gialappa’s. “Certo”, risponde lui. “Abbiamo mangiato un verme insieme”, scherza lui. 

Prima difficoltà: il Telepass. Prova superata senza difficoltà. 

GiuliaGiancarlo

Per un periodo, Magalli era acclamato a gran voce come Presidente della Repubblica, ma “Mattarella m’ha fregato”, conclude. 

“Ho rischiato di essere Don Matteo”, confessa Magalli“ma ho detto di no dopo aver conosciuto il tempo di produzione”

Giulia dà prova delle sue doti canore: rimandata. E poi dedica il 5 maggio alla Gialappa’s. Inizia a piovere. 

“Giancarlo, te quando viaggi dato che lavori sempre”?, chiede Giulia. “Viaggio in estate, quando ho tempo, con le mie figlie. Non sono mai andato in Medio Oriente”, confessa. 

Giancarlo rivela di vivere bene a Milano, mentre Giulia è alla ricerca “della verità”, e nel capoluogo lombardo non riesce a trovarla. Magalli adora Londra, la Salemi va pazza per Miami e Amsterdam.  

GiuliaGiancarlo2

A 18 anni, Magalli ha vissuto il suo primo amore, che attualmente vive in Brasile. Un amore durato 3 anni, a cui lui si sente ancora legato. “E’ quindi irrintracciabile”, chiosa la Gialappa’s

A Giulia, il viaggio Milano-Roma ricorda l’infanzia, che poi inserisce una storia su Instagram raccontando una parte del viaggio. Sosta in autogrill, così i due possono un attimo sgranchirsi le gambe.

Magalli adora la pesca, ma non mangia il pesce. Giulia confessa di essere single da 2 anni, scelta presa per concentrarsi sulla carriera. E’ alla ricerca di un uomo che la faccia sorridere.

Giancarlo

La Gialappa’s tace. Magalli la richiama all’attenzione e propone un casting per trovare un ragazzo alla sua compagna di viaggio. 

Giulia si cala nella recitazione: è la volta de “Il sabato del villaggio”. Magalli ripercorre un po’ la sua carriera, con “Non Stop”, con la regia di Enzo Trapani. Secondo blocco pubblicitario.

Magalli confessa di non essersi mai fidanzato con una collega. “Ma perche non ti è mai capitato!”, chiede la Gialappa’s. “Sai quante rogne?”, risponde categorico.  

“Da 3 anni mi dedico allo studio, all’informazione, sto imparando tanto”, racconta Giulia. “Ho tanto altro da imparare, non mi sento per niente arrivata”, conclude. Giulia

In un’altra vita, Giulia dice che avrebbe continuato gli studi, Magalli sarebbe voluto diventare un vigile, perché questa occupazione gli regalava immense soddisfazioni. Ed è tempo di selfie

Giulia parla un po’ della sua terra. E’ cresciuta col senso del perdono e del sacrificio, i suoi genitori sono state due figure molto importanti nella sua vita. Confessa di aver avuto un passato da bulla, ma la lezione di vita impartita dai suoi le è servita tanto. Manca poco all’arrivo, la Gialappa’s stacca il collegamento. 

Giulia2

Giulia preme per voler guidare, ma Magalli non si fida. “Facciamo serata?”, propone lei. “Voi, Gialappa’s, fate i vocalist”, prosegue. In coda, la Salemi decide di scendere dalla macchina e Giancarlo vorrebbe lasciarla fuori. Si ride, si scherza. “Giulia” – chiede la Gialappa’s“Parliamo un po’ di te. Non sappiamo quasi nulla!”, ironizzano.

GiuliaGiancarlo3

Il viaggio volge al termine. Magalli le dà un bel 4, lei risponde con un 10+. “Di lui m’ha colpito la leggerezza”, riconosce lei. “Son sicura che le nostre strade si incroceranno di nuovo”. “Ne son certo pure io, ci rivedremo sicuramente. Ma quando rivedrò la puntata”, conclude Magalli



0 Replies to “Milano-Roma. In viaggio con i Gialappa’s la diretta del 14 novembre”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*