Monument Crew dal 16 novembre su Rai 4


Da questa sera mercoledì 16 novembre Rai 4 propone quattro puntate in prima serata del programma Monument Crew.


Da questa sera mercoledì 16 novembre Rai 4 propone quattro puntate in prima serata del programma Monument Crew.

Il programma è un singolare viaggio attraverso le zone monumentali del nostro paese che verranno esplorate in una maniera del tutto inedita dal punto di vista televisivo da giovani appassionati di Parkour. Si tratta di una disciplina metropolitana nata in Francia negli anni 90. Consiste nell’effettuare un percorso attraverso monumenti ma anche attraverso altre strutture architettoniche sia urbane che extraurbane in una maniera singolare, e cioè muovendosi attraverso arrampicate e movimenti del corpo che si adattano al particolare percorso da eseguire. 

In quest’ottica sarà proprio un gruppo di giovani a condurre i telespettatori nel viaggio di puntata in puntata.

Il programma racconterà la sfida di sei ragazzi e ragazze al patrimonio artistico italiano.

I protagonisti di ogni puntata sono dunque appassionati di Parkour, ma devono essere anche atleti che si impegnano nella esecuzione di un percorso superando qualsiasi tipo di ostacolo. E devono farlo con la maggiore efficienza di movimento adattando il proprio corpo all’ambiente. Il tutto attraverso spettacolari volteggi, salti, arrampicate ed impressionanti dimostrazioni di equilibrio.

Si tratta dunque di un appuntamento particolare che richiede la visione dei minori accompagnati da un adulto, proprio per la pericolosità di alcune prove alle quali i giovani si sottopongono. Naturalmente tutti sono dotati di capacità fisiche e mentali particolari. E quindi il nostro consiglio è di non seguire il loro esempio perché sono professionisti di questa disciplina.monument crew rai 4

I monumenti protagonisti delle 4 puntate sono: Castel dell’Ovo a Napoli, i Sassi di Matera, il Teatro Romano di Volterra e la Sacra di San Michele di Torino. Conosciamo adesso quali sono i giovani protagonisti dello show. Si tratta di Lavinia Alberti romana di 31 anni, Simone Biagioni ventenne di Follonica, Antonio Bosso 21 anni di Napoli, Silvia Marcellini 22 anni di Roma, Gianmarco Oddo veronese di 23 anni e Alessio Recchiuto 21 anni di Roma.

Nel corso delle quattro puntate di Monument Crew i telespettatori potranno scoprire le storie dei ragazzi e i loro rapporti all’interno della squadra di cui fanno parte. Momento cruciale del programma saranno quindi le loro spettacolari esibizioni dinanzi alle quali il pubblico rimarrà sicuramente esterrefatto. {module Pubblicità dentro articolo}

Con questo nuovo appuntamento Rai 4 cerca di avvicinare il pubblico giovane alla rete. Infatti Monument Crew è una produzione italiana con la quale la rete diretta da Angelo Teodoli si mette alla prova cercando di aprire nuovi varchi ad un pubblico differente.

Il programma sarà molto social ed infatti consentirà di commentare le puntate e le performance attraverso l’hashtag #MonumentCrew.

Sarà possibile seguire le puntate e gli extra del programma su Rai Play.



0 Replies to “Monument Crew dal 16 novembre su Rai 4”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*