X Factor 10, la diretta del quinto live: fuori Caterina


Le esibizioni del quinto live del talent show condotto da Alessandro Cattelan su Sky Uno


Quinto live questa sera per X Factor 10. Dopo l’uscita di Fem e l’abbandono dei Daiana Lou, il talent show di Sky Uno torna in onda con una doppia esibizione dei concorrenti. Ospiti della serata, le ragazze del gruppo delle Little Mix.

Fedez era l’unico ad avere la squadra al completo: oggi però, ha perso Caterina. Ripercorriamo quanto avvenuto.

La puntata entra subito nel vivo: senza alcuna introduzione musicale, Cattelan annuncia i giudici in studio, quindi breve breakpubblicitario.
Il conduttore spiega il meccanismo della serata: due performance per ciascun concorrente, e solo al termine ci sarà il ballottaggio. Nessuna doppia manche, dunque. In attesa di vedere le singole esibizioni, performance corale: i ragazzi cantano uno dopo l’altro, susseguendosi sul palco. Cattelan naturalmente ha già dato i codici per votare: tema sono celebri brani del passato rivisitati.
Al termine della performance, si parte con i giudizi. Fedez si complimenta per la messa in scena, mentre Agnelli sottolinea come si sia appena visto un quarto d’ora di musica senza interruzioni: una rarità televisiva. Il giudice inoltre si sbilancia: oltre ai suoi ragazzi, ha apprezzato in particolare i Soul System.
I voti del pubblico si sommano a quelli della seconda parte di puntata. Attualmente una dei cantanti più a rischio è Caterina, e insieme a lei Roshelle e Andrea Biagioni: due su tre sono del team Fedez. Si tratta però solo di un risultato parziale, con valore esclusivamente indicativo.  

xf10 24nov roshelle

Comincia il “music realoaded”. La prima canzone rivisitata è Umbrella di Rihanna, proposta da Roshelle accompagnata al pianoforte: potrebbe essere un tip tap, ma non c’è nessuno che balli. Infatti Agnelli non capisce perché non si sia voluta muovere sul palco: su questo genere di pezzi è fondamentale, e a livello di performance questo è mancato. Arisa vorrebbe vederla più coinvolta, come l’aveva conosciuta ai casting. Soler si accoda al giudizio di Agnelli. Fedez la difende, perché nessuno ha detto come ha cantato: il rapper è chiaramente nervoso, tanto che non si risparmia nemmeno la parolaccia di turno. 

xf10 24nov andrea biagioni

Tocca ora ad Andrea Biagioni, con Uptown Funk di Mark Ronson e Bruno Mars, in chiave funk/jazz/blues. Arisa non lo trova a suo agio: il pubblico la fischia rumorosamente. Lei però è senza freni: dice che Biagioni le ha ricordato Lenny Kravitz, tra le risate  rumorose di Fedez e Soler che cerca di parlare. Fedez osserva che è stato tolto il funk: “come guardare un porno per acoltare i dialoghi; mancava la gioia del pezzo, che ne è poi la sua natura”. Agnelli sottolinea quanto fosse difficile il fraseggio, ma il suo ragazzo è così bravo che lo fa sembrare facile.

xf10 24nov soul system

Alvaro Soler introduce i Soul System: per loro Midnight City degli M83. Il gruppo ha voltuo scrivere il testo raccontando la propria esperienza di italiani di seconda generazione. Fedez si aspettava un brano in cui il gruppo avesse potuto mettersi più in gioco; anche per Agnelli il pezzo era senza rischi, come ad esempio nella prima esibizione. Ottima performace secondo Arisa, che trova siano in grado di portare la festa sul palco.

xf10 24nov loomy

Arisa introduce Loomy, riscrivendo la storia del rap: nato tra le comunità afroamericane, Fedez annuisce, la filastrocca è una sorta di testo rap. All’idea che Rascel fosse un rapper, il rpimo della storia, Fedez ha qualche perplessità ma tant’è: Loomy porta Il piccolo corazziere di Renato Rascel, riscritta da lui. Soler è sorpreso, mentre gli altri stroncano la scelta: Agnelli preferisce sospendere il giudizio, e Fedez ha trovato la visione della collega macchiettistica, perché il rap non è avanspettacolo.

xf10 24nov gaia

La prossima è Gaia, per cui è stata stravolta Lean On di Major Lazer & DJ Snake: alla ragazza è stata assegnata come se l’avesse scritta Stevie Wonder, o almeno questo è quello che assicura Fedez. “questo è il tuo lato muscolare, che ti riesce meglio”, commenta Agnelli. Per Arisa è una piccola Joss Stone, mentre Soler le augura di arrivare in finale.

xf10 24nov eva

Per Eva Pevarello una versione soul di Is this love di Bob Marley. Esperimento riuscitissimo per Arisa, e complimenti generali all’unanimità. Soler dice qualcosa sul fatto che le persone abbiano una luce interiore.

xf10 24nov caterina

Chiude le esibizioni Caterina, con Burn di Ellie Goulding in versione Beach Boys. Per Agnelli manca di maturità artistica; secondo Arisa invece, Fedez ha visto una direzione di mercato per lei.

In attesa di conoscere il responso del televoto, le Little Mix con Shot Out My Ex, singolo che lancia il loro album.

Arriva la busta: ad andare all’ultimo scontro sono Caterina ed Eva. Quando Cattelan pronuncia il nome di Eva, il pubblico protesta senza remore: il conduttore definisce Loomy un “revenant”, uno che non molla mai. Tocca ai giudici decidere: naturalmente Agnelli salva Eva e Fedez Caterina, ma visto che c’è già un pregresso, il rapper sa come andrà a finire. Si salva Eva: lo stesso Fedez si è domandato cosa ci facesse Eva al ballottaggio. Caterina è l’eliminata della settimana. Entrano la Maionchi e Daniela Collu: Fedez è più battagliero che mai, dato che non riesce a capacitarsi di come Loomy sia riuscito ad evitare il ballottaggio con un’assegnazione indecente.



0 Replies to “X Factor 10, la diretta del quinto live: fuori Caterina”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*