Domenica In diamo più spazio a Manuela Zero


È stata una puntata molto più breve delle precedenti. Domenica In oggi è iniziata alle 17:30 e si è conclusa alle 18:40. Il motivo è da ricercarsi nella diretta della Formula 1 che ha rosicchiato le prime ore di trasmissione de L'Arena di Giletti, cominciata oggi alle 16:30 e conclusasi alle 17:25.


È stata una puntata molto più breve delle precedenti. Domenica In oggi è iniziata alle 17:30 e si è conclusa alle 18:40. Il motivo è da ricercarsi nella diretta della Formula 1 che ha rosicchiato le prime ore di trasmissione de L’Arena di Giletti, cominciata oggi alle 16:30 e conclusasi alle 17:25.

La mini puntata è stata caratterizzata dalla presenza di Maurizio Battista, oltre che degli altri ospiti che vi avevamo anticipato in esclusiva.

Tra i personaggi intervenuti c’è stata Dacia Maraini protagonista di una lunga intervista gestita in prima persona da Pippo Baudo. La scrittrice era presente per parlare del film “L’amore rubato” liberamente ispirato ad un suo libro. In studio da Baudo anche due attori Elena Sofia Ricci e Alessandro Preziosi. È stato un momento abbastanza interessante per la presenza della Maraini sottolineata da Baudo che ha gestito l’incontro con la consapevolezza di trattare un tema molto delicato. 

Meno incisiva è stata la presenza di Federico Zampaglione frontman dei Tiromancino e attuale compagno di Claudia Gerini. L’artista non è stato in grado di mantenere il ritmo alto tenuto la scorsa settimana da Ornella Vanoni e 15 giorni fa da Renato Zero. Abbiamo la sensazione che la minore durata della puntata abbia interferito su alcune scelte musicali. Baudo ha avuto molta attenzione per la Maraini e “L’amore rubato” ed ha sacrificato il resto proprio per mancanza di tempo.federico zampaglione domenica in

Bisognerebbe dare più spazio a Manuela Zero, la cantante e ballerina presente nel contenitore festivo di Raiuno. La Zero si sta rivelando settimana dopo settimana sempre più in grado di reggere il palcoscenico nei segmenti a lei dedicati. Non sarebbe male affidarle magari qualche balletto in più e qualche momento dedicato al canto e al ballo. Manuela Zero ha fatto parte dello show “Forte Forte Forte andato in onda lo scorso marzo 2015 su Rai 1 e nato da un’idea di Raffaella Carrà che voleva individuare nel panorama dei giovani un artista in grado di condurre, intrattenere e divertire allo stesso tempo. 

domenica in manuela zero

Pippo Baudo continua a tenere alta la propria professionalità. Si dimostra in grado, settimana dopo settimana, di portare a Domenica In gli artisti più importanti del momento. Ha costruito un vero e proprio varietà nel quale si alternano cinema, teatro, musica, televisione con un occhio attento alle ultime pubblicazioni letterarie. {module Pubblicità dentro articolo}

Il conduttore è riuscito a ripulire la domenica in degli anni scorsi dalla cronaca nera e dai fatti drammatici che venivano raccontati facendo attenzione più al rendimento che alla qualità.

Bisognerebbe fare in modo che questo patrimonio culturale e professionale di Pippo Baudo venga valorizzato maggiormente. Invece troppo spesso si ha la sensazione che la sua partner, essendo inadatta al ruolo, riesca persino sminuire il lavoro fatto da Baudo e dal team degli autori.



0 Replies to “Domenica In diamo più spazio a Manuela Zero”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*