Edicola Fiore chiude, l’appuntamento è a marzo 2017


opo 50 puntate e due mesi di programmazione Edicola fiore chiude i battenti oggi 16 dicembre. L'appuntamento è per marzo 2017 con il terzo ciclo del programma condotto da Rosario Fiorello.


Dopo 50 puntate e due mesi di programmazione Edicola Fiore chiude i battenti oggi 16 dicembre. L’appuntamento è per marzo 2017 con il terzo ciclo del programma condotto da Rosario Fiorello. La location come oramai è universalmente noto è il bar Ambassador di via Flaminia in Roma dove è stato allestito lo studio del programma mattutino.

Edicola Fiore è andato in onda su Sky Uno e Sky Tg24 dal lunedì al venerdì alle ore 7:30. C’è poi un appuntamento dal titolo Edicola Fiore della sera che Sky Uno ha trasmesso dal lunedì al venerdì alle 20:30. Questa puntata serale era più lunga rispetto a quelle del mattino.

I vertici Sky sono soddisfatti dei risultati ottenuti anche da questa seconda edizione nel corso della quale ci sono stati moltissimi ospiti.

Accanto a Fiorello c’è stato per la seconda volta il giornalista Stefano Meloccaro come spalla dello showman e a gestire lo spazio dedicato alle imitazioni i telespettatori hanno ritrovato Gabriella Germani che imitava vari personaggi tra i quali Virginia Raggi sindaco di Roma, Giorgia Meloni, Maria De Filippi, Daria Bignardi, Simona Ventura e Sabrina Ferilli. La regia è stata di Luigi Antonini.

edicola fiore
Edicola fiore dovrebbe tornare il prossimo marzo per altri due mesi di programmazione. Per far conoscere ai telespettatori l’esistenza di questa possibilità che sembra oramai una certezza, Fiorello ha usato la frase: “non escludo il ritorno”. Una frase molto cara al suo amico il compianto Franco Califano per annunciare che a marzo potrebbe tornare con la sua Edicola del buon umore mattutino.
Secondo i vertici Sky gli ascolti sono stati estremamente gratificanti confermando che il programma mattutino piace agli italiani, o meglio agli abbonati della piattaforma satellitare.
Sky e anche soddisfatta della sinergia creatasi tra Fiorello e Stefano Meloccaro che in alcune puntate, chitarra alla mano, ha persino intonato alcune canzoni, tra le quali quelle di Claudio Baglioni.

{module Pubblicità dentro articolo}

Gli ospiti che arrivavano quotidianamente al bar Ambassador di Via Flaminia a Roma si esibivano sul marciapiede vicino al bar, rendendo ancora più nazionalpopolare l’appuntamento. E, a proposito degli ospiti sono stati molti i personaggi che si sono avvicendati puntata dopo puntata. Tra questi Paolo Sorrentino, Michael Bublé, Filippo Timi, la tennista Francesca Schiavone e Nina Zilli.
Quando gli ospiti non potevano recarsi personalmente da Fiorello ecco innescarsi il meccanismo Skype: sono stati molti i personaggi che sono intervenuti in questo modo. Ne ricordiamo soltanto alcuni: Beppe Fiorello il fratello del padrone di casa, Carlo Cracco, Pierfrancesco Favino, Benedetta Parodi col marito Fabio Caressa, Guido Meda e tanti altri ancora. Adesso nell’attesa di ritrovare Ropsario Fiorello su Sky i telespettatori potranno rivedere le repliche di Edicola Fiore.
E magari sperare di ritrovare lo showman siciliano in qualche altro programma televisivo come ospite. Recentemente infatti Fiorello frequenta molto meno il piccolo schermo.



One Reply to “Edicola Fiore chiude, l’appuntamento è a marzo 2017”

  • roberto

    io ti seguo sei obbiettiva e racconti il fatto come voglio vogliamo sia scritto ma una cosa RIDATECI FIORELL
    OOOOOOO

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*