L’intervista, la puntata del 2 febbraio in diretta


Seconda puntata del programma di Maurizio Costanzo su Canale 5

Nuovo appuntamento con L’intervista di Maurizio Costanzo su Canale 5. Stasera per lui una chiacchierata in famiglia: l’ospite, infatti, è stata sua moglie Maria De Filippi

Il primo filmato lanciato dal conduttore porta il nome di “Pavia”, città della famiglia d’origine della moglie: si vedono il padre, la madre e il fratello. La De Filippi si commuove. “Papà era molto più dolce di mamma. Lei aveva un grande senso del pudore, era ironica e intelligente”, dice. Ricorda, insieme al marito, la malattia che ha causato la morte del papà. Costanzo sul suocero: “Il suo sorriso mi è rimasto impresso”. 

l intervista maria de filippi 2 febbraio 2017

Secondo filmato: “Cosa loro”. Riguarda l’impegno di Costanzo nel denunciare la mafia, ospitando nelle sue trasmissioni negli anni ’90 grandi protagonisti come Falcone e Borsellino. A seguito di ciò, anche lui con la De Filippi rischiò la vita nell’attentato di via Fauro a Roma, nel maggio 1993. “Maria è stata molto male per quello. Le promisi che non mi sarei mai più occupato di mafia, anche se poi dopo qualche tempo tornai ad affrontare l’argomento nelle mie trasmissioni”. Stavolta è il conduttore a confidarsi: è una puntata speciale, in cui i due in pratica si intervistano (e si stuzzicano con qualche battutina) a vicenda. 

l intervista maurizio costanzo 2 febbraio 2017

Il terzo rvm è dedicato all’incontro tra marito e moglie. Costanzo e la De Filippi si sono sposati civilmente a Roma nel 1995: il matrimonio fu celebrato dall’allora sindaco capitolino Francesco Rutelli. “Quel giorno ricordo tanti fotografi”, dice la De Filippi, “non ero molto a mio agio”. Costanzo ammette: “Non per vanagloria, ma le nostre nozze furono la terza o la quarta notizia del giorno del Tg5”. 

l intervista maria de filippi maurizio costanzo2 febbraio 2017

Costanzo nelle vesti di nonno: questo il tema portante del quarto filmato. Parla dei suoi nipoti e poi dei suoi figli, svelando i loro pregi e qual è il rapporto che ha con ognuno di loro. C’è un po’di pudore da parte del conduttore nel parlarne.

l intervista maurizio costanzo nonno 2 febbraio 2017

Si va avanti, passando in rassegna i programmi che hanno reso la De Filippi una tra le conduttrici italiani più popolari. Costanzo rivela di amare molto “C’è posta per te”, trasmissione che la moglie definisce il più impegnativo tra tutti.

Per par condicio, il video seguente ripercorre le tappe più significative della carriera del giornalista romano. “Rivedendo queste immagini ricordo con grande nostalgia Gassman e Sordi, con cui avevo un grande rapporto”, confida. La passione per il giornalismo nacque da piccolo, per poi cominciare a 17 anni a “Paese Sera” scrivendo di ciclismo con il suo nome tradotto in francese. Molto bello il ricordo di Indro Montanelli. 

l intervista maurizio costanzo carriera 2 febbraio 2017

L’immediato futuro di Maria De Filippi si chiama Festival di Sanremo. “Ti accorgerai di quanto sarà faticoso”, dice scherzando Costanzo, che poi però si dice sicuro che la consorte se la caverà egregiamente. Dal lavoro alla famiglia, la De Filippi parla commossa del figlio 26enne Gabriele: “È un ragazzo intelligente, pulito, generoso. Ti stupisce ogni giorno di più”. Ancora televisione: Costanzo nel suo “Maurizio Costanzo Show” ha lanciato molti personaggi della tv italiana, fra cui Covatta e Sgarbi. “Non mi sono pentito di aver fatto conoscere al grande pubblico tante persone”, dice.

l intervista maria de filippi sanremo 2 febbraio 2017

Termina qui la puntata odierna. La prossima andrà in onda mercoledì 9 febbraio, su Canale 5, alle 23.30 circa



0 Replies to “L’intervista, la puntata del 2 febbraio in diretta”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*