C’è posta per te, la diretta del 4 febbraio


Tutte le storie della quinta puntata del people show di Canale 5 condotto da Maria De Filippi

Quinta puntata di C’è posta per te, questa sera su Canale 5. Prima di approdare sul palco dell’Ariston, Maria De Filippi torna a raccontarci le storie di amori, affetti, litigi e riappacificazion.

Ospiti della serata l’attore Serkan Cayoglu, conosciuto dal pubblico italiano come l’ Ayaz Dincer della soap opera turca Cherry season – Le stagioni del cuore,  e Mauro Icardi. Seguiamo la puntata in diretta.

Si comincia con la consueta “storia di un regalo”: il calciatore Mauro Icardi. Il giovanissimo Icardi è la sorpresa per un ragazzo che ha perso il papaà nel 2013: mamma Elisa vuole chiedere scusa al figlio Ciro, che ha tenuto lontano dal padre per non fargli vivere la malattia. Se avesse capito che il marito sarebbe morto, ha raccontato la donna alla conduttrice, avrebbe spinto Ciro a trascorrere più tempo insieme al papà. 

Adesso Ciro ha “ereditato” il posto di lavoro del padre, al bancone di macelleria di un supermercato: il ragazzo indossa ogni giorno lo stesso gremiule che una volta metteva il padre. Dopo la morte dell’uomo, la famiglia ha attraversato un periodo economicamente difficile..

cppt 4febb defilippi ciro

Appena Ciro apre la busta, dall’altra parte vede un bambino che gli chiede di giocare a pallone. Subito dopo, si rivela la mamma. Parte così il rituale della lettura della lettera, con i bambini che portano oggetti e le lacrime generali. a sentirsi dire quanto somigli al padre, Ciro non riesce a smettere di piangere; Elisa gli promette che vuole essere di nuovo la madre caace di sorridere.

cppt 4febb defilippi icardi

Qundo entra Icardi, Ciro è più che commosso: Icardi condivide alcune esperienze personali, dichiarando di sentirsi molto vicino a quanto ascoltato finora. “Il sogno di tuo padre gli dice-  era portare tutta la famiglia a San Siro: io ti voglio invitare a vedere la partita che vuoi, quando vuoi, con la mamma, le sorelle e tuo fratello”: naturalmente tusso spesato da Icardi. Ma non è finita: visto che studia disegno, gli viene regalata anche una valigetta di cui però non viene svelato il contenuto.

cppt 4febb massimiliano carol

La seconda storia è quella di Massimiliano, accompagnato in studio dalla fidanzata Carol. Massimiliano è arrabbiato  nei confronti del padre Saverio, che ha lasciato la famiglia quando era un bambino ed è sparito; intanto la mamma si ammalava al punto che il bambino doveva provvedere a lei recuperandola per strada e andando alla Caritas. Nonostante questa situazione tanto difficile, il padre non ha mai cercato Massimiliano: al momnto si troa a Bucarest, dove l’ha raggiunto il postino del programma.

Anche solo vedere la consegna, dopo tanti anni, per Massimiliano è già un duro colpo. La busta è doppia: la prima a parlare è Carol, spiegando di essere fidanzata con un ragazzo dai sani principi che accudisce la madre. In un secondo momento, la telecamera si sposta su Massimiliano:  “Ciò che ti voglio dire è che se avevi mille ragioni per finire la storia con mamma, non penso che uno si dimentica di avere un figlio”, ma la voce trema. Poi aggiunge: “Anche se ho rabbio, io nel profonod ti voglio bene perché tu sei sempre mio padre”.

cppt 4febb saverio

Incredibilmente Saverio sostiene di essersi offeso perché Massimiliano non l’ha mai cercato. La De Filippi gli fa notare che Massimiliano ha sempre vissuto nella stessa casa, poi dà il colpo di grazia: “Lei non sa cosa è successo, giusto? Bene, adesso glielo spiego io. Così capisce che, più che venirgli la voglia di chiamare, aveva quella di essere chiamato”. La conduttrice fatica a trattenersi, date le risposte indisponenti del signore.

Alla fine la busta viene aperta subito, e Massimiliano è in lacrime. Il padre non mostra lo stesso trasporto emotivo, quasi l’esigenza fosse solo del ragazzo.

cppt 4febb carlo

Entra ora Carlo: l’uomo non vede da Natale 2015 il figlio Pasquale, che non l’ha invitato nemmeno al battesimo del nipotino. All’uomo viene imputato di avere un’amante mentre vive con la moglie: Pasquale dice di vergognarsi. Invece, spiega Carlo, le cose stanno diversamente: abita con la moglie da separato in casa, com’è convenuto a tutti, frequentando in maniera aperta altre donne.

cppt 4febb pasquale mariarosa

L’invito è sia per Pasquale che per la moglie Mariarosa. Quando la busta si apre, la coppia sorride: Carlo chiede scusa, e mentre parla si scopre che il nipote è stato chiamato proprio col suo nome. Pasquale spiega che se con la prima compagna i figli erano ancora messi al primo posto, con la seconda compagna la situazione è stata diversa; di contro Carlo gli chiede se è soddisfatto per essere riuscito a umiliarlo. In tutto ciò, Pasquale ha una sorella che si chiama Colomb: a differenza sua però, lei ha un buon rapporto col padre.

A un certo punto il confronto pirende una piega quasi ridicola, perché Pasquale sembra parlare come un bambino ferito che non ha elebarato. Le rivendicazioni poi sono minime.Tant’è che Carlo, esausto, gli domanda quale sia il suo dramma.  Pasquale controbatte continuamente “cosa cambia?”, pure quando la moglie gli suggerisce di aprire: da sottolineare che la donna è in buoni rapporti con il suocero, si mandano pure i messaggi.

 La busta viene tolta, ma è praticamente la conduttrice a deciderlo.

cppt 4febb attore cherry season

È ora del econdo “regalo” della puntata: Matteo vuole chiedere scusa alla moglie Sara facendole incontrare Serkan Cayoglu. Affetto da una malattia che gli impedisce di lavorare, il ragazzo non riesce a provvedere alla famiglia come vorrebbe: la situazione per Matteo è frustrante, perché non riesce nemmeno a dare un calcio al pallone insieme al figlioletto. I due ragazzi hanno persino dovuto vendere le fedi.

cppt 4febb defilippi sara

Tutto procede secondo il solito copione: lettera, bambini, lacrime. Durante la sorpresa arriva anche la suocera, che ospita la coppia e il nipote a casa propria. Serkan Cayoglu, abbracciato come non mai dalla fortunata, porta con sé una serie di doni: inanzitutto nuove fedi, regali per il bambino. soldi. L’attore si  dimostra particolarmente cordiale.

Prima che tutti lascino lo studio, un ballo lento: con Serkan però, fa coppia la madre di Sara.

cppt 4febb oriana aleandro

La puntata prosegue con Oriana e Aleandro, madre e figlio. Stanca di una famiglia problematica, Vanessa  non parla più con i genitori: i litigi dei genitori, spesso sfociati in altro, diventano troppo pesanti da sopportare. Inizialmente però, Vanessa e il marito Pierpaolo troncano i rapporti solo con il padre di lei: in seguito, credendo a una voce falsa, finiscono per escludere pure Aleandro. La rottura definitiva si ha quando Vanessa scopre che Oriana, nonostante i tanti precedenti, ha nuovamente perdonato il marito riaccogliendolo in casa.

cppt 4febb vanessa filippo

Vanessa lamenta le mancanze dei genitori, disinteressati persino al matrimonio della figlia. Ma Vanessa non riesce a passare sopra il fatto che Oriana si sia rimessa con il padre, dopo che lei l’aveva supportata in ogni modo. La ragazza inoltre, imputa  a Oriana e Aleandro di aver tenuto in considerazione PIerpoalo solo per sfruttarlo quando avevano bisogno.

Oriana supplica una possibilità, Aleandro ha gli occhi arrossati. Il ragazzo si domanda se “le persone si buttano così”, incredulo all’idea che la sorella non accetti le scuse né voglia tentare un qualche dialogo. Stavolta però, capito che la sorella e il marito rispondono col pilota automatico, Aleandro prende la questione di petto: se Vanessa chiude la busta è finita, perché più che invitarla a C’è posta per te non può fare. Vanessa lascia lo studio lasciando la busta chiusa.

La puntata si conclude qui.



0 Replies to “C’è posta per te, la diretta del 4 febbraio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*